Architettura News

Monolocale? Le idee salvaspazio per arredare con stile

letto soppalco sdm

Monolocale? Le idee salvaspazio per arredare con stile è stato modificato: 2015-07-22 di Chiara Bucalossi

Arredare ambienti piccoli o poco spaziosi significa saper sfruttare ed ottimizzare tutti gli spazi nella maniera più efficace possibile, utilizzando scaffali, pareti scorrevoli, contenitori e comodi soppalchi.

Ecco qualche utile consiglio per sfruttare tutti i centimetri a tua disposizione, senza rinunciare allo stile e al Design.

Zona notte: scegli un letto a soppalco o pareti scorrevoli in stile giapponese

Per separare la zona giorno da quella notte, struttura l’ambiente costruendo nicchie ideali: una parete scorrevole, come quelle usate negli ambienti giapponesi, può aiutarti a creare due luoghi separati. La porta scorrevole, in vetro con telaio in alluminio, permette di passare dalla camera da letto al soggiorno con una soluzione di continuità, che divide senza spezzare e unisce con la luminosa ariosità della materia trasparente.

Se i soffitti lo consentono valuta l’idea di un soppalco, con cui sfruttare la verticalità della stanza: nella parte sottostante potrai inserire una scrivania o l’armadio dei vestiti.

Entrambi le soluzioni sono ad esempio proposte da Cinius.com specializzato proprio nella distribuzione di mobili e complementi di arredo in stile nipponico.

Per il bagno scegli arredi di Design salvaspazio

L’arredamento del bagno spesso deve confrontarsi con spazi ristretti: usa il design per massimizzare l’ambiente a tua disposizione. Linee curve e misure ridotte per i sanitari di nuova generazione, che guadagnano centimetri e sono più facili da pulire. Il lavandino sospeso è ottimo per ricavare ulteriore spazio: sotto puoi inserire uno scaffale con saponi e reparto beauty.

Sfrutta tutta gli spazi a tua disposizione

Se hai un vano inutilizzato o un corridoio abbastanza ampio, ritaglia idealmente una parte: puoi montare alcune mensole e utilizzare una tenda di modo da rendere invisibile il nuovo spazio, che potrai utilizzare come ripostiglio o per i vestiti.

Sfrutta il Découpage e crea il tuo angolo studio

Puoi realizzare il tuo angolo studio utilizzando un vecchio tavolo a doghe in legno, opportunamente ridipinto con una nota personale grazie al découpage. Aggiungi una lampada da terra in grado di creare un fascio di luce potente: libri e riviste possono trovare la loro collocazione su scaffali in metallo addossati al muro. Ti basta una tenda per renderli invisibili.

Costruisci da te il tuo armadio a vista

Non hai un armadio? Costruiscilo a vista, sfruttando un’intera parete. Puoi montare uno stender in metallo ed intorno ad esso costruisci una struttura in legno: sarà un posto comodo dove riporre accessori, sciarpe e magliette, oltre a essere utile per proteggere gli abiti dalla polvere.

 

pareti scorrevoli

sanitari bagno

You Might Also Like

Rispondi