Architettura News

Piccolo spazio in bagno per la lavatrice? ecco quali scegliere!

lavatrice e asciugatrice lavatrice e asciugatrice

Piccolo spazio in bagno per la lavatrice? ecco quali scegliere! è stato modificato: 2016-05-23 di Benedetto Fiori

La lavatrice è un elettrodomestico davvero indispensabile per questo ti proponiamo di scegliere una lavatrice su www.eldomshop.it dove puoi trovare un’ampia gamma di articoli per le tue esigenze. Quando il bagno del proprio appartamento è piccolo, trovare il posto anche per la lavabiancheria non è affatto facile.

La soluzione, in questi casi, è rappresentata dalla scelta di lavatrici ad incasso: più piccole e compatte rispetto ai modelli classici, sono la scelta ideale per chi dispone di ambienti poco ampi ma non vuole rinunciare alle innegabili comodità che questo elettrodomestico offre. Negli appartamenti piccoli o medi, come i bilocali e i monolocali, far occupare molto spazio ad una lavatrice significa ridurre la libertà di movimento all’interno di una stanza e perdere preziosi centimetri che invece potrebbero essere destinati ad altro mobilio.

Stesso tipo di problema si può porre quando la lavabiancheria è destinata al bagno di servizio (in genere meno grande e capiente rispetto a quello principale) o alla cucina, in cui lo spazio non è davvero mai abbastanza. Perché quindi sacrificare parte del proprio spazio vitale quando è invece possibile mantenere le stanze più ampie, ariose e ordinate scegliendo una lavatrice ad incasso?

Dimensioni ridotte ma performance elevate

Le lavatrici ad incasso lavorano allo stesso modo delle lavatrici più grandi: i progressi tecnologici nel settore hanno consentito di dotare anche i modelli più piccoli di cestelli capienti, estrema sicurezza, efficienza energetica e optional per disporre di programmi di lavaggio differenziati. Regolabili in altezza e facili da sistemare all’interno di un mobile o sotto un ripiano, sono la chiave di volta per vuole salvare lo spazio scegliendo un elettrodomestico funzionale ed efficace nel realizzare il bucato alla perfezione.

La lavatrice Rex-Electrolux LI1070E, ad esempio, in pochissimi centimetri (H.81,8xP.51,5xL.59,6 cm) concentra silenziosità, una centrifuga che arriva a 1000 giri al minuto e un’ampia gamma di programmi speciali (stiro facile, a mano, breve, lana, ecc.). Dotata di partenza ritardata è completa di un sistema che evita inutili sprechi di detersivo. Il suo oblò è ampio e comodo, così come il cestello che carica fino a 7 kg di biancheria.

Stesse dimensioni caratterizzano anche modello Re-Electrolux LI1270E. Studiata per integrarsi anche negli ambienti più piccoli senza rubare spazio, questa lavatrice ad incasso amplia ulteriormente la potenza della centrifuga (fino a 1200 giri/minuto), attenua la vibrazioni grazie ad un sistema apposito ed è completa di programmi speciali di lavaggio, partenza ritardata e filtri autopulenti. Il tutto facilmente gestibile tramite pratico display LCD e in perfetta efficienza grazie alla classe energetica A++.

soluzioni bagno con lavatrice da incasso

soluzioni bagno con lavatrice da incasso

Lavatrici da incasso: non solo in bagno

Una lavatrice da incasso semplifica la vita anche a chi desidera posizionare l’elettrodomestico nella propria cucina. Ideale per questa esigenza è, ad esempio, il modello CWB1307-01S del marchio Candy. Di minimo ingombro per integrarsi in ogni stanza (H: 82 cm, L. 59,6 cm, P. 54,1 cm) è potente, sicura e solida. Può caricare anche 7 Kg di biancheria e la sua centrifuga arriva a 1300 giri al minuto. Un sensore a Led segnala il tempo di lavaggio, mentre la classe energetica A+ assicura il massimo del risparmio. Numerose le opzioni di lavaggio: oltre ai programmi standard per cotone e sintetici, offre lavaggi esclusivi come il CombiWash, il delicato e il Mix & Wash. Grazie al mezzo carico ottimizza tempi e consumi in caso di ridotte quantità di bucato. Tecnologia avanzata e capacità di scomparire all’interno di un qualunque mobile caratterizzano anche la lavatrice da incasso Electrolux EWG147540W, che riduce leggermente la capacità di carico (6 Kg) ma aumenta i giri della centrifuga fino a 1400. Salva lo spazio grazie alla sua compattezza (H.81,8xP.55,5xL.59,6 cm) e consente un utilizzo personalizzato, sicuro, efficace.

Tra i suoi principali plus: l’oblò maxi, il display, il suono di termine del lavaggio, programmi standard e speciali, sistemi avanzati di sicurezza (bambini, risparmio detersivo, antisurriscaldamento, antitrabocco). All’insegna dell’alta tecnologia è anche la lavabiancheria da incasso Hoover HWB814DN1-S, che si distingue per il grande ed intuitivo display e per la capacità di carico che arriva a 8. Si nasconde dietro l’anta di qualsiasi mobile (H.82xP.54,1xL.59,6 cm) e non ha nulla da invidiare ai modelli più grandi. Permette infatti di regolare la partenza, dispone di lavaggi rapidi, offre un’ampia scelta di opzioni di lavaggio (compreso quello anti-allergie), garantisce efficienza energetica e massima silenziosità.

You Might Also Like

Rispondi