Architettura News

Quale lavatrice scegliere per la propria casa?

quale lavatrice scegliere Quale lavatrice scegliere?

Quale lavatrice scegliere per la propria casa? è stato modificato: 2016-03-04 di Benedetto Fiori

Quale lavatrice scegliere? Scegliere la lavatrice non è un’operazione semplice, anche perché i fattori da tenere in considerazione sono molti.

Intanto va selezionata con cura la marca, che dovrà corrispondere ad una azienda di comprovata esperienza. Poi occorre considerare la quantità di spazio a disposizione, la numerosità della famiglia, le prestazioni desiderate e, non ultimo, il budget economico.

Fortunatamente in commercio esistono tantissime proposte finalizzate a soddisfate ogni esigenza, anche la più particolareggiata. La lavatrice Beko WB 10805 IT è perfetta se la famiglia è media o piccola, in quanto ha un carico massimo di cinque chili. Ciò non vuol dire che le prestazioni siano minime, anzi: i programmi di lavaggio sono tanti e adatti a qualsiasi tipo di bucato, anche il più difficile come la lana o la seta. Se lo si desidera è possibile escludere la fase della centrifuga, in modo da preservare i capi d’abbigliamento estremamente delicati.

Tra gli altri pregi di questa lavatrice troviamo il costo ridotto e la compattezza, due caratteristiche che la rendono ideale per una seconda casa o per la casa delle vacanze. Inoltre, consente un risparmio energetico notevole. Altra lavatrice orientata ad un ottimale risparmio energetico è la Beko WMB71022M, che garantisce un ottimo rapporto tra la qualità e il prezzo. Il carico di lavaggio arriva fino a sette chili e permette anche il programma di lavaggio a mano, ottimo per le precise del bucato a tutti costi. Si configura come un dispositivo ideale per il risparmio energetico, soprattutto per il tasto che consente il mezzo carico. Il display è intuitivo ed accattivante. A tutto ciò si uniscono le dimensioni ridotte, che la rendono l’ideale anche per chi ha poco spazio in casa.

Per le famiglie numerose orientatevi invece su un modello come la Candy GC1081D-01, che consente ben otto chili di bucato con un solo ciclo di lavaggio. Ha molti programmi e la possibilità di impostare il timer per farli partire all’orario più comodo. Ha il cestello in acciaio inox, iper resistente e un design davvero interessante, tanto che questa lavatrice diventa un vero e proprio elemento d’arredo per il proprio bagno o lavanderia. Il rapporto tra la qualità e il prezzo è davvero eccezionale, così come le prestazioni.

Quale lavatrice scegliere, beko WB 10805 IT

Quale lavatrice scegliere, beko WB 10805 IT

Quale lavatrice scegliere, candy GC 1081d-01

Quale lavatrice scegliere, candy GC 1081d-01

You Might Also Like

Rispondi