Architettura

CASA DA SOGNO E IL NOSTRO STUDIO DI ARCHITETTURA PER IL DESIGN MADE IN ITALY NEL MONDO

539388 381487321913934 698788665 n

CASA DA SOGNO E IL NOSTRO STUDIO DI ARCHITETTURA PER IL DESIGN MADE IN ITALY NEL MONDO è stato modificato: 2012-07-31 di Enrica Garuglieri

 

Il quadro economico critico contemporaneo incide gravosamente sulla fiducia del mercato e sui finanziamenti all’architettura e al design, di conseguenza parecchi professionisti del settore decidono di trasferirsi oppure lavorare per Paesi emergenti per rimanere in attività, e non aspettare o nuovi committenti o il giusto compenso per il proprio operato.
È proprio per questo motivo che nasce Casa da Sogno, che cerca di avvicinarsi ai nuovi mercati in via di sviluppo, grazie all’innovativa idea di ristrutturare abitazioni mantenendo i contatti con il cliente esclusivamente attraverso mail, Skype, e telefono.

In questo modo con Casa da Sogno il nostro studio di architettura può rimanere operativo lavorando, oltre che in Italia, anche per Paesi lontani, dove la richiesta del design e dell’architettura Made in Italy è più alta.
L’indagine Epson 20|20 Vision, basata su 500 interviste telefoniche approfondite a piccoli, medi e grandi studi di architettura in Italia, Spagna, Francia, Germania e Regno Unito, ha analizzato il mercato europeo dell’architettura da qui al 2020 e ha rivelato che, sebbene il 52% degli studi di architettura italiana operi in Italia, ben il 48 % segue anche altri progetti in altri paesi dell’Europa e il 12% si occupa di progetti internazionali.
L’indagine inoltre ha svelato che gli architetti italiani guardano ai mercati di sviluppo ed emergenti più forti sul mercato, e intendono nell’immediato futuro spingersi in Europa centrale e orientale (46%), nell’America centrale (42%) e nell’Asia Orientale (41%).
Questi risultati sono stati discussi in una riunione di esperti del settore tra cui il Professor Antonello Stella dell’Università di Ferrara che ha dichiarato: “Gli architetti italiani devono andare laddove c’è crescita- in Asia, e forse, in futuro anche in Africa.
Non si tratta solo di un’opportunità, ma di un fattore essenziale per rimanere in attività e prosperare”.
Inoltre il mercato asiatico è da sempre interessato e incuriosito rispetto al nostro design e alla moda strettamente Made in Italy, come conferma Maria Luisa Gavazzeni Trussardi in una recente intervista al Corriere della Sera: “[…] se la moda Made in Italy cresce, nonostante tutto, è perché il sistema non va visto solo in chiave italiana o europea.
Ci sono dei nuovi ricchi, sul mercato […] dei nuovi ricchi spending. I russi, i cinesi. Ma anche gli arabi del Golfo […]”. In attesa che il mercato italiano si riprenda, ogni studio di architettura e ogni impresa di design Made in Italy che vuole stare al passo con l’odierna evoluzione del mercato mondiale, dovrebbero spostarsi verso questi Paesi emergenti, che apprezzano e ammirano la creatività italiana, e che permettono loro di rimanere in attività. Leggendo questi dati e le interviste di grandi imprenditori dell’industria italiana, Casa da Sogno sembra rispecchiare bene questa nuova interazione tra gli studi di architettura e di design e i mercati in via di sviluppo, che sono pronti a investire sull’eccellenza dei prodotti e del nostro lavoro Made in Italy.

Per vedere le foto di Casa da Sogno cliccate questo link

You Might Also Like

Rispondi