Architettura

Dall’interior design alla cucina, tradizioni e ingredienti italiani al Fucina restaurant di Londra

  • 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • fucina restaurant london by andy martin architecture 014/4
Dall’interior design alla cucina, tradizioni e ingredienti italiani al Fucina restaurant di Londra è stato modificato: 2017-09-13 di Benedetto Fiori

Una sintesi di forme, materiali e tecniche della tradizione italiana, è quella che conduce Andy Martin Architecture ad un’interpretazione dello spazio architettonico mirata a ricostruire un fedele ritratto del gusto italiano.

È questo il concept sul quale si fonda la filosofia del Fucina restaurant di Londra, che si ritrova anche nella cucina, basata su prodotti biologici, sostenibili e preparati con tecniche artigianali della tradizione italiana

Andy Martin Architecture ha risolto il design con una rappresentazione contemporanea di elementi che compongono la ricca cultura italiana. Il soffitto antico di mattoni fatti a mano è formato e deformato come un soffitto in mattoni a volta, invertito, creando un’atmosfera visivamente dinamica in questo ristorante.

La vista della strada è oscurata da una schermatura composta da un telaio d’acciaio e pannelli in vetro colorati a mano, che creano un ambiente ecclesiastico insieme alle luci e alle candele.

I pavimenti in marmo ricordano l’edificio Olivetti di Carlo Scarpa. I pavimenti in legno “decapati” a mano rivestono la parte centrale in tutto il ristorante.

Insieme ai mattoni, al marmo e al legno, l’acciaio brunito è il materiale dominante e si riferisce al nome di ‘Fucina’. I mobili si ispirano all’albero – i suoi rami, le sue radici. I grandi tavoli crescono dal pavimento e le sedie sono fabbricate da rami raffinati e lavorati.

www.andymartinarchitecture.com

You Might Also Like

Rispondi