Architettura

Il ristorante Trippa di Milano: “old school” e atmosfera vintage

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage

Il ristorante Trippa di Milano: “old school” e atmosfera vintage è stato modificato: 2015-12-05 di Benedetto Fiori

Disegnato da Studio ZeroNoveLAB il ristorante Trippa di Milano è una rivisitazione della tipica trattoria italiana caratterizzato non solo dall’alta qualità del cibo e da un menù tradizionale, ma anche da un ambiente informale, con arredi vintage e un’atmosfera accogliente.

Questo l’obiettivo dei titolari del locale situato in una zona centrale di Milano, non lontano da Piazza Medaglie D’Oro, lo chef Diego Rossi e Pietro Caroli. Un ristorante innovativo e d’elevato profilo, dal servizio disinvolto e impeccabile, volto a far sentire il cliente come a casa, proprio come una volta.

Per garantire la massima coerenza stilistica degli spazi, lo Studio ZeroNoveLAB – Architettura e Design, che ha seguito l’intervento, ha scelto per i pavimenti la collezione in gres porcellanato Firenze di Fap ceramiche, nel formato esagonale, diametro 25 cm. Grazie al formato, la superficie Matt, l’effetto anticato e le sofisticate nuance scelte – Cuoio, Dorato e Nero – è stato possibile rievocare il fascino dei vecchi pavimenti dei casolari e la perfezione artigianale degli oggetti senza tempo creando una classica decorazione floreale.

Le tinte in colori naturali e sobri donano all’ambiente un’allure caratteristica e un’atmosfere d’epoca. Per il rivestimento delle pareti dell’ambiente bagno, invece, è stata utilizzata la collezione in pasta bianca Creta di Fap ceramiche, nella versione Decò, caratterizzata da un mix di tre colori con grafiche d’ispirazione vintage che si ripetono casualmente creando una sorprendente varietà dalla forte personalità.

Caldi, rassicuranti e accoglienti, i pavimenti del ristorante Trippa di Milano uniscono all’estetica vintage eccellenti prestazioni tecniche. 
Firenze, infatti, risponde in modo creativo e funzionale alle numerose esigenze della progettazione contemporanea, con un prodotto resistente ai graffi e all’usura, antiscivolo e facile da igienizzare e quindi particolarmente indicato per applicazioni in ambito commerciale e contract.

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage 06

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage 19

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage 14

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage 15

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage 16

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage 17

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage 18

Il nuovo ristorante Trippa di Milano. Ispirata alle tradizionali trattorie di una volta, la location è stata realizzata grazie al contributo di Fap ceramiche, che ha fornito la collezione in gres porcellanato Firenze per la realizzazione della pavimentazione. Grazie al formato esagonale – diametro 25 cm – la superficie Matt, l’effetto anticato e le sofisticate nuance scelte – Cuoio, Dorato e Nero – è stato possibile rievocare il fascino dei vecchi pavimenti dei casolari e la perfezione artigianale degli oggetti senza tempo creando una classica decorazione floreale. Le tinte in colori naturali e sobri donano all’ambiente un’allure caratteristica e un’atmosfere d’epoca.

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage 03

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage 04

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage 02

ristorante Trippa di Milano, trattoria old school interior design vintage 11

Il nuovo ristorante Trippa di Milano. A pavimento, la collezione in gres porcellanato Firenze, formato esagonale, diametro 25 cm, superficie Matt, nuance Cuoio, Dorato e Nero. Le pareti dell’ambiente bagno, sono state realizzate con il rivestimento in pasta bianca Creta di Fap ceramiche, nel decoro Decò – formato 30,5×91,5 RT – caratterizzato da un mix di tre colori con grafiche d’ispirazione vintage.

 

 

You Might Also Like

Rispondi