Architettura

ilan house, Officina Leonardo

ilan house, Officina Leonardo
ilan house, Officina Leonardo è stato modificato: 2017-01-13 di officinaleonardo

Puntando su un’originalità che avrebbe catturato l’occhio a fronte di altri dettagli lasciati invariati, si è pensato a materiali interessanti, con un certo gradiente di fascino e una grande resistenza meccanica.

Così è nata l’idea di superfici sinuose nel grande living che come morbidi scogli sardi (rivestiti in materiale lapideo) andassero a caratterizzare l’ampia superficie definendo gli spazi destinati alla grande cucina, alla zona pranzo e all’ingresso, caratterizzato anche da un trattamento delle superfici con un motivo tridimensionale a onde, sottolineato da un’illuminazione led RGB.

La stessa illuminazione è stata inserita anche in corrispondenza dei movimenti dei soffitti e delle pareti curvilinee, quasi a staccarle da pavimento e soffitto per sottolineare ulteriormente il concetto di “scoglio” o sasso autonomo (questi infatti neanche toccano le pareti perimetrali, presentando profonde cesure o elementi vetrati di contatto) e con le sue variazioni cromatiche consente di creare diverse atmosfere nel corso della giornata o della serata.

 

Progetto: www.officinaleonardo.com

You Might Also Like

Rispondi