Architettura

Pubblic Design Festival / Esterni al Milano Design Week 2011

IMG_3027_720

Pubblic Design Festival / Esterni al Milano Design Week 2011 è stato modificato: 2015-09-30 di Benedetto Fiori

Disano Illuminazione è stato lo sponsor tecnico di Pubblic Design Festival, organizzato da Esterni, un gruppo di giovani architetti e designer che si occupa di riprogettazione degli spazi pubblici.

Giunto alla terza edizione il Pubblic Design Festival ha presentato una serie di progetti per dare un volto nuovo a diversi luoghi della città di Milano. In particolare, il cavalcavia Bussa una strada carrabile e un ampio parcheggio, entrambi poco utilizzati. In zona Garibaldi, attualmente priva di una precisa identità, è stata luogo di sperimentazione di progetti in grado di migliorare la qualità urbana. Nel triangolo verde a sud del Cavalcavia, il progetto Crossing Path Super Bench, ideato da Raumlaborberlin, designer tedeschi che dal ’99 lavorano nel campo dell’urban design e dell’ interactive environments, sviluppando nuove strategie per una rigenerazione urbana, “istituzionalizzando” i sentieri nati dall’appropriazione spontanea dei cittadini di uno spazio urbano non pianificato. La superpanchina, come particolare arredo urbano, comprende una serie di innovative sedute che implementano forma e superficie delle tradizionali panchine verdi, posizionate in prossimità degli incroci. Disano illuminazione ha scelto di essere sponsor tecnico della manifestazione con prodotti innovativi progettati per rispondere al meglio alle esigenze di rinnovamento estetico della città, con nuove tecnologie amiche dell’ambiente.

Pubblic Design Festival

In particolare Aura (design Alessandro Pedretti, studio Rota & partners) è il lampione a LED, che rivoluziona il concetto di illuminazione in città. Oltre al risparmio energetico e all’altissima qualità della luce garantita dai LED, Aura è in grado di caratterizzare anche di giorno il paesaggio urbano con una nuova estetica. Altri prodotti del catalogo Disano e Fosnova (marchio del gruppo Disano), come i proiettori Elfo, Cromo e Agadir e saranno utilizzati per dare rilievo al lavoro dei designer e per suggestive scenografie luminose.

Pubblic Design Festival

You Might Also Like

Rispondi