Architettura

TOC TOC guesthouse a Firenze

TOC_TOC_guesthouse_firenze_4

Da un’idea di Nicole Valenti nasce il progetto di una guesthouse innovativa nel centro di Firenze. TOC TOC guesthouse si trova vicino al Duomo e rappresenta un modo alternativo per soggiornare dedicato ai turisti che vogliono visitare questa bellissima città.

Il progetto nasce a marzo 2011 con la volontà di aprire uno scorcio contemporaneo e fresco nel panoramo fiorentino ancora molto legato alle glorie del rinascimento, questo non per cancellare il passato ma per creare un ponte di dialogo tra storia e presente con uno sguardo vivace e ironico verso il futuro.

TOC_TOC_guesthouse_firenze_4

“Il progetto di ristrutturazione e degli arredi fissi è stato curato dall’architetto Francesco Santoni con cui sono legata da un’amicizia creativa da anni, oltre ad essere ospitata con il mio studio nella sua associazione culturale Forma studio. Per quanto riguarda il resto degli arredi dai letti alle lampade ecc. il progetto è stato curato da PerAria studio di cui faccio parte insieme ad Isabella Grott e Enrico DiGiovannantonio, abbiamo progettato e realizzato i vari pezzi di arredo e abbiamo deciso di metterli direttamente in vendita all’interno della guesthouse che diventa a sua volta uno showroom in continuo cambiamento, in quanto via via i mobili verranno sostituiti e sarà quindi sempre un work in progress aperto anche alla collaborazione con altri giovani artisti e designer che potranno mettere in vendita le loro opere. Quello che cerchiamo infatti è anche il dialogo e la collaborazione con altri giovani professionisti per creare una rete creativa.”

TOC_TOC_guesthouse_firenze_20

TOC_TOC_guesthouse_firenze_29

TOC-TOC-guesthouse-firenze-1

“Un’altra iniziativa che nasce con questo progetto è una nuova guida che indichi i luoghi di Firenze vissuti da chi in questa città ci vive, per accompagnare gli ospiti attraverso percorsi che noi compiamo nelle nostre giornate, andare a fare la spesa al mercato dietro casa, fermarsi a pranzo nell’osteria dove ormai ti conoscono e ti viziano con ottimi piatti a prezzi davvero modici, e poi la sera andare a bere qualcosa in quel localino dove fanno musica dal vivo, che si trova in una strada un po’ nascosta dove i turisti solitamente non arrivano.”

Questa guesthouse ospiterà tanti nuovi progetti nel corso dell’anno legati all’arte, al design e al turismo, ci saranno iniziative e tante sorprese per i clienti, per offrire una vacanza completa che coccoli l’ospite facendolo sentire a casa in uno spazio speciale, unico e confortevole, che lo accompagni nella città facendogliela vedere da un nuovo punto di vista, proponendogli sempre alternative fresche, giovani e curiose.

TOC-TOC-guesthouse-firenze_11

TOC_TOC_guesthouse_firenze_13

TOC_TOC_guesthouse_firenze_24

TOC_TOC_guesthouse_firenze_28

TOC_TOC_guesthouse_firenze_14

TOC_TOC_guesthouse_firenze_15

TOC_TOC_guesthouse_firenze_22

You Might Also Like

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>