Architettura

Villa Fabrica Santorini by Yannis Kaklamanis

976A 82a0010

Villa Fabrica Santorini by Yannis Kaklamanis è stato modificato: 2013-07-18 di Luisa Carretti

Il complesso d’edifici è stato costruito e usato in passato per la produzione di vino e tsipouro e gli spazi della struttura servivano quindi per i vari processi di vinificazione e come magazzino. Piccole stanze, nelle quali si pressava l’uva, sono collegate ad uno spazio di altezza doppia, dove erano collocate le botti.

976A 45a0004

I vari elementi del complesso sono raggruppati intorno ad un cortile e creano cosi un’organizzazione degli spazi simile a quella di un teatro. Alcuni edifici ricordano delle caverne e nascondono le loro forme, altri si esprimono in cubi. Gli elementi architettonici locali come cupole, archi, muri spessi e finestre piccole compongono la complessa geometria e forma degli edifici. La morfologia e l’architettura vernacolare degli edifici in combinazione con alcuni elementi contemporanei ed i panorami infiniti portano all’esperienza straordinaria di vivere gli spazi di un vecchio edificio in nuova veste.

976A 36b0003

976A 48b0007

976A 49a0011

976A 50a0001

Il risultato della ristrutturazione che ha rigorosamente mantenuto la struttura originale degli edifici, è una casa vacanze di lusso con quattro unità abitative indipendenti ma collegate attraverso gli spazi esterni comuni. Materiali e tecniche dell’artigianato locale come i pavimenti tradizionali in cemento brillante incontrano un design moderno e minimalista da Loft. Villa Fabrica evoca un’atmosfera introversa, intima e si apre allo stesso tempo verso il fuori, con dei panorami mozzafiato sull’isola di Santorini ed il mare.

976A 61b0005

976A 84a0006

976A 90a0016

976A99a 55a0008

976A99a 123a0027

976A99a 131a0006

976A99a 141a0006

foto credits: www.villafabrica.com
Fonte:
www.urlaubsarchitektur.de

You Might Also Like

Rispondi