Design Contest

ECCO “SE FOSSE”, IL NUOVO CONCORSO PER GIOVANI DESIGNER LANCIATO DA FORMABILIO

copertina contest

ECCO “SE FOSSE”, IL NUOVO CONCORSO PER GIOVANI DESIGNER LANCIATO DA FORMABILIO è stato modificato: 2013-10-28 di jessica zannori

Ripieno, farcito, soffice. Non è la descrizione di un dessert ma si tratta dei requisiti che dovranno rispettare i progetti candidati per Se fosse, il diciottesimo contest lanciato dalla piattaforma di design partecipato Formabilio.

Si ricerca l’imbottito perfetto, quello che non può assolutamente mancare in una casa, e che rappresenta una componente essenziale dell’aspetto della stanza in cui è collocato. In generale, nella progettazione del salotto si valutano a lungo molti aspetti prima di acquistare un divano o una poltrona, ad esempio lo spazio a disposizione, l’eventuale orientamento dell’arredo, la misura dell’ingombro e lo stile della stanza. Ma l’aspetto fondamentale riguarda l’imbottitura: i giovani designer e gli aspiranti tali, gli architetti e i progettisti che parteciperanno al contest Se fosse dovranno impegnarsi per identificare l’arredo imbottito più confortevole possibile. I progetti devono rispettare alcuni fondamentali requisiti:

gli arredi devono rientrare nella categoria “imbottiti” (divani, poltrone, cuscini, pouf, divanetti, poltroncine, ottomane, poggiapiedi chaise-longue, dormeuse, fouton, divano letto, ecc.) e devono essere realizzabili con le capacità produttive e i materiali – legno massello o pannelli, imbottiti con varie finiture – usati dalle aziende partner di Formabilio.

Altro requisito fondamentale è la dimensione dell’imballo che non deve superare i 230 cm di lunghezza e i 30 kg di peso per ciascun collo, in modo da non incidere troppo sulla spedizione. I materiali plastici non sono vietati se usati in minima parte, purché gli elementi proposti siano ottenibili da semilavorati o siano componenti reperibili sul mercato che non richiedano stampi o attrezzature particolari per la loro lavorazione. Infine, i progetti devono poter essere montati e installati agevolmente da chi li comprerà e ispirarsi ai principi dell’ecodesign.

Le proposte vanno inviate utilizzando l’apposita sezione del sito dalle 10:00 del 23 ottobre alle ore 18.00 del 20 novembre 2013. La community di Formabilio avrà tempo di votare gli elaborati fino alle ore 18:00 del 4 dicembre 2013 e i vincitori verranno proclamati entro il 18 dicembre 2013.

Come sempre, poi, la commissione tecnica, formata da componenti delle aziende produttrici insieme a esperti di design e comunicazione, sceglierà non meno di 2 progetti da prototipare e commercializzare sul sito ma, seguendo la filosofia di Formabilio, almeno uno dei progetti scelti dalla commissione sarà selezionato nella rosa dei 10 progetti che hanno ricevuto la valutazione più alta dalla community. Per i vincitori, oltre alla soddisfazione di essere prodotti, Formabilio riconoscerà un fee del 7% sui ricavati della vendita sul sito formabilio.com.

Per partecipare e avere ulteriori informazioni sul contest: https://it.formabilio.com/concorso-design/se-fosse

You Might Also Like

Rispondi