Design Contest

Mirage ResTile Contest al Salone del Mobile 2014

mirage restile 41

Mirage ResTile Contest al Salone del Mobile 2014 è stato modificato: 2015-07-03 di jessica zannori

Presso il Mirage Project Point di Milano si è riunita Mercoledì 19 Marzo la Giuria del concorso al fine di decidere il vincitore e stilare la classifica di Restile, contest ideato e promosso da Mirage, realizzato in collaborazione con il dipartimento ABC del Politecnico di Milano.

Il contest, finalizzato ad individuare nuovi orizzonti estetici per la produzione di piastrelle in ceramica, è stato un vero e proprio crowdsourcing di respiro internazionale gestito esclusivamente in modalità web 2.0 (social network e blogsfera), in cui giovani progettisti, designer e creativi si sono messi in gioco inviando oltre 200 progetti da più di 25 Paesi: Stati uniti, Brasile, Indonesia, Filippine, Brasile, Giappone e molti altri ancora.

I progetti sono stati valutati secondo tre criteri fondamentali: creatività, fattibilità tecnico-produttiva ed innovatività rispetto allo scenario attuale.
Restile ha superato ogni aspettativa: il blog dedicato al concorso (www.res-tile.com) in soli 3 mesi ha ricevuto 50mila visite (di cui oltre la metà provenienti dall’estero) e durante la promozione di Restile (da fine Dicembre 2013 ad inizio Marzo 2014) la pagina Facebook ufficiale di Mirage ha arricchito la propria community di oltre 12.000 fan da tutto il mondo che hanno condiviso e reso virale il contest. Sono state oltre 100mila le interazioni, oltre al fatto che il profilo ufficiale è stato visualizzato da oltre 2 milioni di persone in 3 mesi circa.

Qui di seguito la classifica ufficiale:

1° progetto classificato: “Mezzo Tinto “ di Istvan Bojte e Gaia Bottari, che si aggiudicano il premio da 5.000,00 Euro oltre all’esposizione del proprio progetto presso il Mirage Project Point a Milano durante la settimana del Salone del Mobile 2014.
La commissione ha ritenuto questo progetto la migliore sintesi di tutti e tre i requisiti di scelta, apprezzando particolarmente il gioco materico superficiale.

2° progetto classificato: “Sfumate Geometrie” di Arabella Guidotto, che si aggiudica il premio da 1.500 Euro oltre all’esposizione del proprio progetto presso il Mirage Project Point a Milano durante la settimana del Salone del Mobile 2014.
La giuria ha ritenuto particolarmente meritevole il connubio che si è creato tra la componente materica e quella grafica, generando un pattern gradevole tanto al tatto quanto alla vista.

3° progetto classificato: “Versatile” di Lavinia Modesti e Javier De Ferrari, che si aggiudicano il premio da 500,00 Euro oltre all’esposizione del proprio progetto presso il Mirage Project Point a Milano durante la settimana del Salone del Mobile 2014.
Il progetto è stato apprezzato per la reinterpretazione di un elemento classico in ceramica, quale l’esagono, in chiave contemporanea e per la decorazione innovativa e “versatile”.

Le cinque menzioni speciali, invece, sono andate a:
· Daniele Canuti con il progetto “til3d”
· Andrea Balzano con il progetto “Kintsugi”
· Filippo Bombace con il progetto “Line collection”
· Ilaria Gambuti con il progetto “Sh-Ic Tissue Inspiration”
· Anna Miniussi con il progetto “Fogli”
Le menzioni speciali prevedono l’esposizione del proprio progetto presso il Mirage Project Point a Milano durante la settimana del Salone del Mobile 2014;
I progetti vincitori, così come quelli oggetto di menzione, saranno esposti durante la settimana del Salone del Mobile (8-13 Aprile 2014) presso il Mirage Project Point, ubicato nel cuore del Brera Design District.

Mirage Project Point, Via Marsala 7 (Milano), aperto nel corso della settimana Fuorisalone dalle 10.00 alle 19.00

Mirage Restile Pinterest 01

ResTile

Maggiori informazioni su: res-tile.com

You Might Also Like

Rispondi