Design News

I clienti di MADE.COM trasformano le loro case in showroom

Schermata 2015 04 07 alle 17.32.40

I clienti di MADE.COM trasformano le loro case in showroom è stato modificato: 2015-04-08 di Bianca Maria Morandi

Il brand di design inglese MADE.COM lancia un vero e proprio social network che ha lo scopo di presentare le case dei propri clienti come showroom del brand.

Oggi 8 Aprile 2015 MADE.COM lancia in Italia una nuova community online – MADE Unboxed (www.made.com/unboxed).

L’iniziativa si inserisce perfettamente nelle attività del giovane brand inglese che si conferma ancora una volta un anticipatore nell’ideare strategie non convenzionali per innovare il mercato dell’arredo.

Unboxed è pensato per mettere in contatto nuovi possibili clienti con chi ha già acquistato: l’idea – già sperimentata con successo in Inghilterra – è di invitare i clienti MADE.COM a caricare su UNBOXED le immagini dei prodotti del brand inglese nelle proprie case in modo da creare una vera e propria mappa.

Attraverso UNBOXED, il possibile nuovo cliente, potrà: capire se già qualcuno nel suo quartiere o nella sua città ha acquistato il prodotto MADE.COM che interessa, fare una sorta di virtual tour nella casa dell’utente ricavando anche spunti stilistici e, infine, concordare una visita in modo da toccare “con mano” la qualità MADE e, perché no, instaurare nuove amicizie attraverso la comune passione per il design.

Schermata 2015 04 07 alle 17.36.18

Chloe Macintosh, Co-Founder e direttore creativo dichiara:

“Unboxed contestualizza i nostri prodotti senza dover far ricorso a costosi shooting fotografici o all’affitto di showroom nelle vie dello shopping, costi che di solito vengono ricaricati sul cliente finale. Tuttavia il motivo principale è voler creare una community attraverso cui i clienti possano trarre ispirazione vicendevolmente.

Abbiamo “testato” l’idea durante lo scorso Fuorisalone, aprendo al pubblico le case di quattro nostri clienti come fossero degli spazi espositivi per presentare le nuove collezioni: la reazione in quell’occasione è stata incredibile. Viviamo in un’epoca in cui la gente ama condividere le foto di ciò che mangia e di come si veste e ora noi vogliamo incoraggiarli a condividere anche le loro case. UNBOXED è l’ultimo investimento tecnologico del brand che è stato uno dei primi e-tailer a colmare il divario tra online e offline con i suoi showroom a Londra e Leeds ; sottoporsi a una prova con CloudTags servizio di tagging digitali e testare anche un app di realtà aumentata”.

Maggiori informazioni su: www.made.com

You Might Also Like

Rispondi