Design, Design News

Il mondo degli imbottiti Seletti debutta a Maison et Objet

  • 1/5
  • 2/5
  • 3/5
  • Un Limited - Hot Dog Sofa 14/5
  • 5/5
Il mondo degli imbottiti Seletti debutta a Maison et Objet è stato modificato: 2017-09-12 di Benedetto Fiori

La nuovissima collezione degli imbottiti Seletti debutta a Parigi, all’edizione di settembre 2017 di Maison et Objet, la fiera per eccellenza dedicata alla decorazione.

Seletti debutta quest’anno nel mondo degli imbottiti con significative novità di divani e poltrone: una ricerca in costante crescita per il marchio, che punta a diventare un punto di riferimento sempre più interessante nell’ambito dell’arredo. Parigi è così l’occasione per presentare le irriverenti poltroncine del catalogo Seletti wears TOILETPAPER; la soffice linea Comfy disegnata da Marcantonio che prevede sofà e poltrona; i surreali Hot Dog Sofa e Burger Chair della collezione UN_LIMITED EDITIONS di Studio Job.

COMFY, divano e poltroncina – Design: Marcantonio

Comfy è una collezione di imbottiti realizzati in collaborazione con Marcantonio. Un inno alla comodità, un soffice nido di cuscini declinato nelle versioni sofà e poltrona.

“Ho cercato di creare un soggetto ideale. Mi ricordo che da piccolo giocavo costruendo un nascondiglio nel divano usando parti dello schienale e delle sedute. È un desiderio che abbiamo tutti, quello di essere accolti in un soffice nido dove i cuscini si possono mettere come vogliamo”, afferma il designer.

I piedini in metallo ottonato aggiungono un tocco prezioso ai prodotti, disponibili in tre varianti cromatiche, sui toni del turchese, bianco e antracite. I cuscini che compongono Comfy sono realizzati in tessuti diversi, le cui trame danno origine a un interessante movimento cromatico delle superfici.

UN_LIMITED EDITIONS – Design: Studio Job

UN_LIMITED EDITIONS unisce l’esclusività dell’immaginario artistico di Studio Job e l’anima democratica di Seletti. Fanno parte della collezione l’Hot Dog Sofa e la Burger Chair, insieme alla reinterpretazione di due lampade che, nella loro versione in edizione limitata, sono diventate uno dei simboli della creatività di Job Smeets e Nynke Tynagel, la Tiffany Tree Lamp e la Banana Lamp.

L’Hot Dog e l’Hamburger, immagini iconiche della cultura pop americana, vengono trasformati in veri e propri arredi, dando vita alla collezione “Fast Food Furniture”. Le famose Banana Lamp e Tiffany Tree Lamp si trasformano in qualcosa di ugualmente prezioso in termini di design, ma allo stesso tempo democraticamente accessibile a un pubblico più ampio.

Un Limited - Hot Dog Sofa 1

Seletti wears TOILETPAPER – le poltroncine

La linea nata in collaborazione con TOILETPAPER, progetto editoriale di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari, è l’emblema di come design e arte possano unirsi dando origine a un immaginario originale e sopra le righe. Al ricco catalogo di oggetti si aggiunge il primo prodotto del mondo degli imbottiti; le nuove poltroncine evocano le tradizionali sedute anni ’50 dalle forme sinuose e i piedini in ottone, che vengono però stravolte da un rivestimento di immagini surreali: un gatto immerso tra pillole (Cat), una colata di spaghetti al pomodoro (Spaghetti), fiori borchiati (Flowers with Holes), mani maschili che impugnano rossetti (Lipsticks), serpenti striscianti (Snakes).

Altre new entry della collezione sono: il bedding set – composto da duvet cover e due pillow cases in cotone –, presentato nelle grafiche Flowers with Holes, Lipsticks, Snakes e Spaghetti; i nuovi piatti in porcellana impreziositi da un bordo dorato con le immagini Two of Spades, Spaghetti, Snakes e Flowers with Holes; i tappeti nelle versioni Snakes e Flowers with Holes.

www.seletti.it

You Might Also Like

Rispondi