Design News

Verso e Trim, le nuove cappe inclinate di Falmec

cappa inclinata verso
Verso e Trim, le nuove cappe inclinate di Falmec è stato modificato: 2017-11-12 di Benedetto Fiori

Nell’ambiente cucina,la cappa aspirante è un elemento in continua evoluzione. Alla costante ricerca di soluzioni tecnologiche che possano migliorarne la funzionalità, si affianca l’esigenza di creare veri e propri oggetti di design dall’elevato potere decorativo.

Tra i trend più recenti, le soluzioni inclinate sono espressione di un gusto contemporaneo che considera la cappa non solo un dispositivo indispensabile per il trattamento dell’aria, ma che dà valore aggiunto alla cucina in termini di estetica.

Un’esigenza che prende forma nei nuovi modelli Verso e Trim di Falmec, caratterizzati da un design in cui pulizia stilistica e rigore geometrico permettono una grande versatilità in cucine anche molto diverse tra loro per gusto e stile. Composta da due vetri sovrapposti che consentono il passaggio dei fumi, Verso è disponibile in due varianti, da 55 o 85 cm. Il pannello in vetro superiore è apribile e regolabile, favorendo così un’aspirazione più potente quando necessaria. Le prestazioni di Verso sono garantite grazie a un motore da 800 m3 /h e una doppia area di aspirazione che interessa sia la parte inferiore, sia quella frontale della cappa.

Disponibile nelle finiture bianco o nero lucido, Verso è emblema di una bellezza autentica e sofisticata che fa della semplicità il fil rouge tra geometrie e scelta di materiali. Eclettismo è invece la parola chiave per Trim, una cappa che permette molteplici soluzioni di personalizzazione. All’interno del pannello frontale apribile da 90 cm è infatti possibile applicare pannelli in vetro, ceramica, o altri materiali oggi spesso utilizzati per il piano di lavoro della cucina.

In termini di performance, anche Trim assicura una funzionalità di alta qualità grazie all’impiego di un motore da 800 m3 /h.

cappa inclinata trim

cappa inclinata verso

cappa inclinata trim

cappa inclinata verso

Questo slideshow richiede JavaScript.

You Might Also Like

Rispondi