Design

Carat, lo specchio protagonista dalla forte personalità di Pietro Gaeta

trk1

Carat, lo specchio protagonista dalla forte personalità di Pietro Gaeta è stato modificato: 2014-11-17 di jessica zannori

Carat è il nome dello specchio disegnato dall’architetto e designer Pietro Gaeta, inserito insieme ad altri oggetti e complementi d’arredo nella più ampia collezione denominata DAVID SELECTION.

Assolutamente contemporaneo, si presenta come una figura scultorea, circondata da una struttura geometrica in metallo satinato che racchiude la forma ottagonale della superficie specchiata.

Ne scaturisce un oggetto tridimensionale, insolito per un complemento tradizionalmente privo di volume. “Carat” si propone come protagonista: si àncora infatti alla parete solo la cornice satinata della struttura, come a voler mettere in risalto ed in primo piano la superficie riflettente dello specchio.

Anche “Carat”, come gli altri elementi della collezione DAVID SELECTION, scaturisce dalla spinta verso l’innovazione che il suo designer ha voluto infondergli. E’ prodotto artigianalmente da abili maestri italiani che plasmano materie prime di ottima qualità su disegno di Pietro Gaeta.
E’ disponibile in unica variante, ed è composto da una struttura realizzata ad intrecci geometrici di metallo satinato su cui poggia uno specchio di forma ottagonale, nelle dimensioni diametro 500 mm x spessore 100 mm.

Carat risulta abbinabile alle altre soluzioni di arredo che fanno parte della stessa collezione: le lampade (coll. Cage Lamp), i tavolini (coll. Skin), i pannelli in acciaio inossidabile (coll. Metal Panel), le grafiche in resina (coll. Resin Art Panel), le ceramiche con finiture in smalto bianco (coll. Ceramics) ed infine con la collezione di wallpaper ed affreschi “ on demand”.

trk

trk2

Maggiori informazioni su: www.now-lab.com

You Might Also Like

Rispondi