Design

Design autoprodotto al Quadrilatero Romano

01

Design autoprodotto al Quadrilatero Romano è stato modificato: 2013-06-04 di SWART

SWART temporary exhibition: in occasione di Turna, mostra mercato dedicata al design indipendente organizzata dall’associazione culturale Azimut (24-26 maggio), ecco per la prima volta esposti dal vivo i prodotti dell’e-shop fondato da quattro giovani Biellesi under 30.
All’esposizione hanno partecipato 22 designer provenienti da tutta Italia con circa 80 prodotti tra arredo,illuminazione, accessori, gioielli, tessuti e giochi.

Lo spazio K-Hole, in via S. Agostino 17, nel cuore del Quadrilatero Romano, ha fatto da cornice alla mostra: un am- biente dal grande fascino architettonico, caratterizzato da soppalchi a cassettoni in legno e da un aspetto derivante dell’interazione con i molti eventi dedicati alla cultura e all’arte contemporanea ospitati nel recente passato.
I giovani di SWART, utilizzando materiali semplici come cartone, legno e policarbonato alveolare, hanno saputo illuminare il K-HOLE di autoproduzione, valorizzando prodotti e spazio.

02

Una ragnatela di cotone bianco da cui scendevano lampade ad illuminare ingresso e spazio principale, due pannelli bianchi appositamente studiati per conferire verticalità ospitando borse e accessori creavano la cornice per i 12 elementi con altezze diverse realizzati dall’unione di cartone bianco e cilindri blu su cui erano esposte lampade, ceramiche e accessori.

03

La passione per i “materiali primi” di lavorazione artigianale come legno, ceramica e acciaio, per il riuso intelligente di oggetti e materiali di scarto come componenti di prodotti nuovi, la ricerca di essenzialità ed eleganza delle forme, di qualità del progetto e di realizzazione, sono stati il filo conduttore che molti visitatori, più e meno esperti del set- tore, hanno notato muovendosi tra gli oggetti esposti.

04

Attraverso questa esperienza concreta SWART ha voluto esprimere e mostrare al pubblico l’alta qualità dei prodotti raggiunta grazie alla sinergia tra lavorazione artigianale e qualità progettuale, qualità di cui i responsabili artistici sono alla costante ricerca passando per la conoscenza diretta dei prodotti e dei loro creatori.

05

www.swartlab.com

diffonde una selezione originale di prodotti
promuove progetti di designer intraprendenti
crede in sistemi di produzione alternativi

You Might Also Like

Rispondi