Design

DiciannoveDieciDesign, gli oggetti disegnati da Flavio Scalzo al Salone Satellite 2013

diciannovedieci design 02

DiciannoveDieciDesign, gli oggetti disegnati da Flavio Scalzo al Salone Satellite 2013 è stato modificato: 2013-04-12 di jessica zannori

Fino al 14 aprile, presso il Salone Satellite del Salone del Mobile – Pad. 22/24 stand B-43 – vanno in scena le realizzazioni di Flavio Scalzo, designer di Studio DiciannoveDieciDesign.

Ricerca, sviluppo e creatività prendono forma negli oggetti disegnati e progettati da Flavio Scalzo, che interpretano il made in Italy come stile di vita: mixando abilmente tradizione, materiali e tecnologia , l’idea prende forma e si concretizza in originali oggetti di uso comune, ma dai molteplici utilizzi, che mantengono intatta la forza comunicativa nel tempo.

Dopo il successo internazionale dell’originalissima Disambigua – un lavabo che all’occorrenza diventa vasca da bagno e viceversa – Flavio Scalzo presenta al Salone del Mobile il Tavolo Calla, dalla particolare forma stilizzata che ricorda il nobile fiore.

Composto da un piano ellittico che domina, si slancia prima di scivolare all’interno del basamento in cristallo curvato con la sua trasparenza e figura, interpretando il vaso in cui è riposto il fiore. L’illusione di sospeso e di instabilità, evoca un’immagine di suggestiva eleganza, trasmettendo una sensazione di armonia e relax.

diciannovedieci design 04

Pensato per arredare, Thermo “S” è l’apparecchio radiante che, liberato dai limiti tecnologici, diventa una decorazione ambientale che ricorda le anse del Meandro e allude allo scorrere del fluido che scalda l’ambiente e il cuore. Realizzato in materiale ceramico di alta qualità, non più usato come elemento di contorno ed abbellimento estetico, ma come vero e proprio diffusore di calore, questo innovativo radiatore dalle varianti cromatiche realizzabili, trova spazio in qualsiasi ambiente.

TubO

TubO sfrutta una sistema di trasmissione di corrente a contatti striscianti a calamita.
Il circuito elettronico interamente ideato dal designer consente di non avere polarità sui contatti, cosi da consentire di attaccare la lampada in qualsiasi verso, di ricaricare le batterie quando il corpo illuminante è alloggiato sulla sua base e allo stesso tempo ad essere alimentata dalla corrente domestica e di attivare il sistema di accensione in caso di mancanza di corrente.

diciannovedieci design 01 diciannovedieci design 05

Chair Pull&Push Seduta comoda e versatile: ridotto spazio d’ingombro quando chiusa, comoda seduta ed utile piano d’appoggio quando aperta, quasi a rendersi indipendente da altri elementi.

You Might Also Like

Rispondi