Design

Elisa Schillaci / keep off the grass

GetInline

Elisa Schillaci / keep off the grass è stato modificato: 2012-04-15 di jessica zannori

Elisa Schillaci, giovane Designer tra Roma e Palermo, ci ha inviato il suo concept chiamato Keep Off The Grass, uno svuota tasche insolito che ci ha incuriosito.

“La sfida era quella di pensare ad un oggetto in legno che seguisse la corrente del “less is more” ma, allo stesso tempo, di immaginare un oggetto che avrebbe incontrato il mood moderno e innovativo ed eco-friendly, veicolando con sua forma dei contenuti che fossero anche emozionali.  Il design  Keep Off The Grass proviene da una specifica immagine: le monete e le chiavi che si spargono fuori dalle tasche, una volta seduti sull’erba. In realtà, questo è un complemento di arredo in legno dove svuotare le tasche una volta a casa. Ma vorrei procedere con ordine.

Partiamo con la forma che in realtà è molto e semplice: un piano su quattro zampe. Ma non è un tavolino, ha dimensioni molto piu contenute. Si tratta appunto di un mobiluccio svuota tasche. Il suo nome, Keep Off The Grass è infatti il cartello che spesso appare sui prati pubblici inglesi (anche Keep Off The Lawn). Volevo portare dentro il fuori. Keep Off riattualizza nella sua forma uno dei processi (non volontari) che fanno di un prato, un prato pubblico. Oggetti che spontaneamente, dalle tasche si spargono sull’erba, monetine, chiavi, cellulare, occhiali …et voilà la narrazione è servita! Pubblico/Privato ed Outdoor/Indoor, sono queste coppie di categorie che sostengono la semantica di questo oggetto misterioso. E dato che nessun prato è un prato senza un fiore, il piano ospita un foro per accogliere un lungo stelo di vetro, un vaso portafiori nutrito d’acqua semiotica (ma anche vera) dove inzuppare le proprie scarpe appena arrivati a casa (la vaschetta azzurra collocata in basso).”

You Might Also Like

Rispondi