Design

FABRICA / Vera, Chapter One, Lisbona dal 24 febbraio al 25 Marzo 2012

Vera-Chapter-One-Invitation_Fabrica-Features-Gallery-Lisbon

FABRICA / Vera, Chapter One, Lisbona dal 24 febbraio al 25 Marzo 2012 è stato modificato: 2012-02-29 di Benedetto Fiori

Fabrica Features di Lisbona presenta Vera, Chapter One, dal 24 febbraio al 25 Marzo 2012, uno spettacolo multi-disciplinare in continua evoluzione attorno a un personaggio immaginario. Orchestrato da Kirsty Minns (KM), uno dei giovani designer ospitati a Fabrica, e la designer francese Erika Muller (EM). Questo primo capitolo, è stato lanciato durante il London Design Festival in Settembre 2011 e fa parte di un progetto in corso.

Esplorare un approccio di alfabetizzazione al design, questa mostra mostrerà un lavoro sorprendente ed eclettico, compresa la progettazione dei prodotti, illustrazione, grafica e design olfattivo, ideato da alcuni emergenti talenti internazionali.

Un approccio progettuale lontano dal mercato di massa, che produce principalmente per il consumatore finale medio e standard, il processo di pensiero iniziale dietro ognuno di questi pezzi è una risposta all’individuo. E questo individuo è Vera.

Vera è un personaggio immaginario basato su una serie di fotografie di famiglia di una ragazza trovate qualche anno fa in un negozio di seconda mano a Brighton. Questo gruppo di artisti e designer sono stati incaricati di rispondere ad una immagine della serie al fine di creare il primo capitolo della biografia fittizia e collaborativa di Vera.

Vera_Chapter_One_Fabrica_1

Il Materiale di Vera e il mondo sensoriale è trasformato in realtà attraverso questo corpo speculativo del lavoro. La sala espositiva è il suo spazio intimo in cui il visitatore è invitato a scoprire un’originale presunta serie di artefatti.

Vera Chapter One include il lavoro di
Tomás Alonso – Product Designer Spagnolo – London Camille Blin – Product Designer Francese – Lausanne Arlette Ess – designer svizzero Accessori – London Malika Favre – illustratore francese – London Roma Levin – Russo Illustrator / Graphic Designer – London José Levy – Designer prodotto francese – Parigi Loris & Livia – Designers prodotto svizzero – London Phillippe Malouin – Product Designer canadese – London Minns Kirsty – Product Designer Inglese – London Eelko Moorer – Accessori olandesi e stilista – London Erika Muller – Francese Graphic Designer – London Philip Emmanuel – Francese Designer olfattiva – Parigi Studio O Portable – Olandese e Giapponese Accessori Designers – London

Vera_Chapter_One_Fabrica_506_Photo-3_EM_AEelko Moorer – Collection C

Vera_Chapter_One_Fabrica_211_Photo-5_JL_BJosé Levy – Johnny’s vase

Vera_Chapter_One_Fabrica_331_Photo-20_TA_ATomás Alonso – Aintree

Vera_Chapter_One_Fabrica_450_Photo-8_CB_ACamille Blin – Strap lamp

La squadra, KM e EM
Kirsty Minns ed Erika Muller si sono incontrati per la prima volta nel 2008 alla Established & Sons, una rinomata ditta britannica produttrice di mobili. Mentre lavoravano insieme per più di tre anni su progetti di grande scala e su eventi con sede nel Regno Unito e all’estero, Erika e Kirsty hanno scoperto un interesse comune per i progetti
“Fuori dalla norma”. Ricchi della loro esperienza che copre un ampio spettro di processi di progettazione – progettazione, sviluppo del prodotto, direzione artistica e comunicazione visiva – Kirsty ed Erika hanno collaborato per questa prima mostra ‘Vera Chapter One’ invitando una serie di creativi di talento a giocare attorno ad un comune tema.
Il progetto è nato dal loro desiderio comune di creare una mostra che potrebbe essere utilizzata come mezzo per stimolare la discussione e il dibattito, nonché celebrare una narrazione che si rivolga al mondo del design.

You Might Also Like

Rispondi