Design

Hi Home, la casa dei sogni è domotica!

andrea castrignano hi home 01

Hi Home, la casa dei sogni è domotica! è stato modificato: 2013-05-11 di jessica zannori

Perfetta sintesi tra design, tecnologia, semplicità delle forme e degli utilizzi: nel progetto Hi Home di  Andrea Castrignano l’obiettivo di ottenere una integrazione di sistemi, e non una normale installazione di singole apparecchiature, è stato raggiunto grazie all’uso intelligente della domotica, che consiste nello studio, nella progettazione, nell’installazione, nella programmazione e collaudo dei sistemi. Tutti gli apparecchi elettrici ed elettronici dialogano tra loro, concorrendo al benessere e al massimo comfort in ogni ambiente domestico.

Nella casa campione di via Adige 11 sono stati inseriti e integrati vari componenti, tra cui luci e dimmer per attivare diversi scenari di luce, tende filtranti, tende oscuranti, tende esterne, pannelli radianti a pavimento e condizionatori in modalità invernale ed estiva, audio multiroom, video HD multiroom, home theater a scomparsa totale, tv da incasso, mirror tv per i bagni con protezione IP65 per gli ambienti umidi, allarmi, TVCC, una doccia computerizzata con diversi scenari – temperatura, potenza del getto d’acqua – preimpostati, fino all’impianto fotovoltaico che ha previsto l’installazione sul tetto di pannelli solari di ultima generazione, per fornire l’energia necessaria al funzionamento di tutta la casa.

andrea castrignano hi home 02

I sistemi studiati sono complessi, ma grazie ad una attenta programmazione il risultato per l’utilizzatore finale risulta estremamente semplice. Con tastiere a sfioramento, un dispositivo mobile di tipo tablet da 10’’ e un touchscreen a muro dedicato alla domotica, l’uso è intuitivo: chiunque può familiarizzare con i comandi con la massima facilità e godere immediatamente di tutte le possibilità previste.

L’impiego della domotica consente inoltre di aumentare la sicurezza degli ambienti, grazie al controllo degli accessi e alla videosorveglianza da remoto, e, poiché tutti i comandi sono in bassa tensione, è possibile eliminare le onde elettromagnetiche ottenendo una casa più salubre da abitare. Ecosostenibilità, risparmio energetico, soluzioni innovative e tecnologicamente avanzate, comfort e facilità d’uso sono le parole d’ordine alla base del progetto di Hi Home: un ambiente ideale ma possibile, una casa del futuro da vedere e toccare con mano, con proposte e risultati concreti.

andrea castrignano hi home 03

andrea castrignano hi home 04

andrea castrignano hi home 05

andrea castrignano hi home 06

andrea castrignano hi home 07

andrea castrignano hi home 08

You Might Also Like

Rispondi