Design

LAGO Open, more than design, il progetto che rivoluziona l’idea di punto vendita

Lago Open-0005

LAGO Open, more than design, il progetto che rivoluziona l’idea di punto vendita è stato modificato: 2013-11-22 di socialdesign magazine

LAGO prosegue il suo percorso nel design sistemico con un progetto di ampio respiro che mette l’essere umano e le sue relazioni in primo piano e rende tangibili quegli obiettivi di contaminazione culturale, innovazione e condivisione, da sempre al centro  della mappa valoriale dell’azienda.  

Immaginate di entrare in uno spazio di oltre 1.000 metri quadri e di poter allo stesso tempo mangiare, lavorare, riposarvi, socializzareconsultare un ampio catalogo di libri in formato cartaceo o digitale, di poter vivere direttamente i prodotti di design di un’azienda leader nel settore dell’arredamento e, se volete, di acquistarli dopo aver ottenuto in loco una consulenza di interior design personalizzata per progettare la vostra casa. Tutto questo è LAGO Openmore than design,

il progetto che rivoluziona l’idea di punto vendita e affianca alla tradizionale funzione commerciale anche una funzione sociale, rispondendo in modo più completo e articolato alle esigenze del vivere odierno.

Attraverso questo inedito spazio, LAGO indaga nuove frontiere del retail marketing: un innovativo modo per avvicinare il pubblico al design con quell’approccio pionieristico che l’ha contraddistinta anche in passato. Non si tratta di innovazione fine a se stessa però, ma di ripensare gli interessi delle persone al fine di portare maggiore traffico presso i punti vendita, in un momento difficile come quello che sta attraversando il nostro Paese. Ad Open sono attesi, infatti, circa 100.000 visitatori anno, ai quali l’azienda veneta potrà offrire un servizio nuovo, dalla consulenza a 360° a tutti i prodotti della gamma LAGO: prodotti concepiti per adattarsi alle nuove esigenze dell’uomo moderno, modulari e modulabilispazi concepiti per abbinare lavoro e tempo libero.

Tutto questo in un ambiente pensato e realizzato per la condivisione di esperienze, per la contaminazione e lo sviluppo delle relazioni interpersonali con un’attenzione profonda per il digitale e le nuove frontiere della comunicazione. Questi elementi, da sempre al centro della mappa valoriale di LAGO, trovano la loro sintesi ideale nel progetto Open, una libreria – certo – ma non solo: uno spazio polifunzionale nel quale LAGO riesce ad esprimere al meglio la propria filosofia, trasportando in un unico ambiente soluzioni già sperimentate con successo in altri contesti: dal lungo tavolo in Wildwood concepito come aggregatore sociale (Stand Salone del Mobile 2013), agli ambienti creati per essere vissuti giorno dopo giorno (Appartamento), alla convivenza con il digitale e le nuove tecnologie finalizzate ad una comunicazione sempre più personalizzata e personalizzabile (LAGO Blog).

LAGO Open, more than design,  diventa dunque un modello e – a tutti gli effetti – anche un nuovo concept di retailche si affianca ai LAGOStore, LAGOSpace, LAGOpoint e agli apprtamenti LAGO: una nuova idea di distribuzione, nella quale il prodotto non costituisce un esercizio di stile senz’anima, collocato in bella mostra in un asettico showroom, ma prende vita, consentendo alle persone di vivere direttamente il design LAGO senza intermediazioni

Da oggi leggere un libro sprofondati in una Lastika, confrontare le proprie idee e scambiarsi esperienze mentre si mangia un boccone intorno ad un tavolo Wildwood o lavorare ad un progetto sul proprio tablet abbandonati su un divano Air diventano azioni naturali, nelle quali il design LAGO diventa catalizzatore per il trasferimento di cultura, contaminazioni, dialogo fra le persone.

Lago Open-0001

Lago Open-0002

Lago Open-0003

Lago Open-0004

Lago Open-0007

Lago Open-0006

Lago Open-0008

Per maggiori info andare sul sito www.lago.it

You Might Also Like

Rispondi