Design

Lolita di Agena, per portare il romanticismo di San Valentino nelle vostre case

AgenaTessutoLOLITA

Lolita di Agena, per portare il romanticismo di San Valentino nelle vostre case è stato modificato: 2014-02-14 di jessica zannori

Se volete portare anche nelle vostre case il romanticismo di San Valentino ecco la proposta di Agena: si chiama LOLITA ed è disponibile sia come tessuto che come carta da parati, anche personalizzabile con decori a piacere.

Textile design morbido, sinuoso come il profilo di una donna, così si presentano il tessuto e la carta da parati coordinata “LOLITA”; ideali per arredare una casa romantica che Agena veste con stile da oltre 40 anni. Gli ambienti che Agena arreda sono eleganti, raffinati e

“lussuosi”, nella vera accezione del termine, ovvero frutto di creatività innovativa e qualità certificata. La carta da parati LOLITA è una carta importante, scenografica, capace di inserirsi armoniosamente in qualsiasi ambiente grazie alle sua varietà di colori: rosso, nero, laccato bianco, beige, marrone/cioccolato, corda/beige chiaro.

Alla base vi è una miscela di resina e colla che ospita pigmenti di sabbia e micropietre trasparenti che, generando il decoro desiderato, offrono un effetto “grezzo” a rilievo, particolarmente accentuato al tatto, ma al contempo godibile alla vista.

LOLITA si propone anche tra i personalizzati della linea Just For You perché realizzabile – a richiesta – con l’inserimento di un decoro a piacere, come nel caso del cuore rosso fuoco in fotografia. Con una fantasia sinuosa, accattivante, il tessuto Lolita è espressione della morbidezza e armonia delle forme femminili.

Prodotta in ricercato taffetà di cotone e poliestere è tessuto prezioso e intrigante, caratterizzato da una densità di ordito superiore a quella di trama. Le varianti di colore sono: tono su tono color panna; marrone/cioccolato su beige; nero su panna; beige su panna. E’ ideale anche per accessori: cuscini, copriletto e poltrone decorative.

AgenaLOLITA COL 10

AgenaLOLITA COL 90

Maggiori informazioni su: www.agenagroup.it

You Might Also Like

Rispondi