Design

Nuovi elementi per la colezione di oggettistica di Scandola Marmi disegnata da Manuel Barbieri

MUSICBUILDING social design magazine

Nuovi elementi per la colezione di oggettistica di Scandola Marmi disegnata da Manuel Barbieri è stato modificato: 2014-07-23 di Leide Lanzi

Alla prima collezione di esordio di Scandola Marmi, disegnata dal designer e art director del progetto Manuel Barbieri si aggiungono alcuni nuovi elementi:

una serie di vasi, un fermalibri multifunzione e un set da bagno in marmo, sono solo un’anticipazione delle novità per l’anno 2015.

Tutti i pezzi sono stati studiadi per essere funzionali, leggeri, pratici da spedire, nonostante il pregiato materiale, perchè pensati inizialmente per la vendita online su www.scandolamarmi.it e sul sito di e-commerce dedicato all’home design www.lovethesign.com.

Ma grazie al successo immediato la collezione è oggi anche al Design Supermarcket della Rinascente di Milano e di Barneys New York, a Berlino, Fleux a Parigi e Manifesto a Panam.

Il risultato è stato raggiunto grazie ad una famiglia di imprenditori illuminati che si sono resi disponibili a dare una scossa, in chiave di design, all’azienda e ad investire energie e denaro in un progetto animato solo da giovani professionisti “under 25” che si sono occupati oltre che deldesign, del completo remake e riposizionamento di Scandola Marmi, dalla brand image alla distribuzione.

BAMBOO COLLECTION, Design Manuel Barbieri

BAMBOOCOLLECTION MANUELBARBIERI SCANDOLAMARMI social design magazine 1

BAMBOOCOLLECTION MANUELBARBIERI SCANDOLAMARMI social design magazine 2

Bamboo è una collezione di vasi ispirati all’Oriente e alla pianta che più caratterizza quella terra, il bambù. Il marmo Bianco di Carrara e Nero Marquinia donano eleganza e solidità all’oggetto.

La base in marmo nero sottolinea la maestosità dei vasi è tagliata a 45° verso il centro e crea un’ombra appositamente ricercata per far in modo che l’oggetto sembri sospeso. Il taglio a 45° caratterizza anche la parte alta del vaso assieme allo smusso della stessa angolazione che l’apertura ha nel bordo dall’esterno verso l’interno.

La collezione si compone di vasi in tre altezze, 20, 40 e 60 cm, interessanti quindi anche appoggiati a terra.

MAYA, Design Manuel Barbieri

SETDABAGNO MANUELBARBIERI SCANDOLAMARMI social design magazine

Maya è un set da bagno composto di accessori di dimensioni ridotte per poter essere appoggiato anche su lavabi e mobili più piccoli donando però loro un tocco di raffinata eleganza.

Il gioco di decori del vassoio in bassorilievo, utilizzabile anche da solo togliendo i singoli elementi, rende il tutto meno minimalista e più materico. La caratteristica principale del set è la linearità estrema che trae ispirazione dalle costruzioni geometriche e imponenti dell’architettura Maya, così ogni elemento – porta sapone liquido, porta saponetta e porta spazzolino – ha un lato obliquo in un punto diverso, in memoria delle rampe dei templi.

MUSIC BUILDING, Design Manuel Barbieri

MUSICBUILDING social design magazine

Music Building è un elemento architettonico che si ispira al Duomo di Milano: ruotandolo infatti si può vedere la facciata sintetizzata in poche lienee. E’ un oggetto multifunzione (fermalibri, porta fogli, buste, ed….) che emette dei suoni se lo si accarezza.

Molto utile nel quotidiano, è ideale per la libreria dell’ingresso, su un mobile tv, sul comò e in qualunque luogo dove, oltre ai libri, ci siano buste, inviti, fogli importanti da conservare o i CD della play list del cuore da mostrare.

You Might Also Like

Rispondi