Design

Taccia Flos di Achille e Pier Giacomo Castiglioni, l’eccellenza di un classico senza tempo

lampada da tavolo taccia flos-04

Taccia Flos di Achille e Pier Giacomo Castiglioni, l’eccellenza di un classico senza tempo è stato modificato: 2013-05-29 di ARClickDesign.com

Taccia Flos – Ideata da Achille e Piergiacomo Castiglioni nel 1958, il progetto e il prototipo di Taccia sono definiti nel 1959 e dopo alcuni anni è realizzato da Flos uno schema di fabbricazione in serie che porta alla produzione nel 1962.

La lampada Taccia Flos è composta da una base realizzata in alluminio estruso anodizzato (anche verniciato nero), sulla base è appoggiata una campana di vetro vetro profonda sulla sommità della quale è posto un disco concavo in alluminio smaltato con vernice bianca.

Una lampadina a incandescenza è nascosta all’interno della base di metallo, profilata con delle sporgenze per migliorare la diffusione del calore della lampadina. Da qualche anno viene prodotta anche la versione con sorgente luminosa LED.

La campana di vetro traslucido della lampada Taccia Flos è appoggiata liberamente sulla base e può essere orientata per direzionare la diffusione della luce.

Achille Castiglioni ha detto di Taccia in un’intervista del 1970: “la consideriamo la Mercedes delle lampade, un simbolo di successo: forse perché assomiglia ad una colonna classica. Certamente non stavamo pensando al prestigio quando l’abbiamo progettata. Desideravamo ottenere una superficie che rimanesse fredda.”

Come moltissimi tra i progetti concepito “dai Castiglioni“ Taccia Flos è diventato un pezzo esemplare e “fuori dal tempo”, ancor oggi prodotto e commercializzato con grande successo. 

Continua a leggere, clicca qui

lampada da tavolo taccia flos-01

lampada da tavolo taccia flos-02

lampada da tavolo taccia flos-03

lampada da tavolo taccia flos-05

You Might Also Like

Rispondi