DIY

Quando il design diventa fai da te

design fai da te social design magazine

Quando il design diventa fai da te è stato modificato: 2014-05-20 di Paola N.

La crisi si sa, aguzza l’ingegno.

Gli articoli di design tante volte sono frutto di ricerca di utilizzo di materie prime semplici, magari riciclate. Oltre ai prodotti in commercio, esistono molte possibilità di realizzare noi stessi un buon articolo di design.

A volte basta una buona idea, uno spunto per realizzare oggetti di design e si può farlo con le proprie mani, spendendo poco, pochissimo o addirittura nulla se si hanno in casa materiali semplici come colla vinilica, spago, tavole di legno ecc. Non è necessario essere esperti nel fai da te o recarsi in negozi specializzati, a volte gli oggetti più interessanti sono i più semplici e non sempre la loro creazione è difficoltosa.

In rete esistono infiniti siti di “fai da te”, ed è interessante notare come prenda sempre più piede la realizzazione di oggetti come tavolini, quadri, sedie, poltrone, lampadari, utilizzando anche materiali di scarto come pneumatici, pallets, lampadine e bicchierini di carta, con risultati eccezionali.

Seguono alcune delle idee che ho trovato in rete, ma davvero ce ne sono per tutti i gusti e per ogni grado di difficoltà.

Lampadario con paralume tondo in spago

paralume spago2

Questo è stato uno dei più interessanti e che mi hanno ispirata. Ho provato a realizzarlo e devo dire che funziona! Io ho apportato alcune varianti, seguendo anche altri tutorial similari che suggerivano di avvolgere la palla con della pellicola ed immergere lo spago, prima di avvolgerlo sulla palla, nella colla vinilica diluita in acqua se non si vuole acquistare un indurente per tessuti apposito. Al posto della palla da pilates, è possibile usare comuni palloncini (la forma risulterà più a goccia) o palloni leggeri da gioco per piscina/mare.

tutorial ed immagine trovati su: www.repiny.com

Quadri con il filo colorato, tavola di legno e chiodi

cuore filo

immagine tratta da: www.buzzfeed.com

Porta candele o portavasi con scatoletta e mollette per panni

Uno dei settori più interessanti è senz’altro l’arte del riciclo. Far rivivere una scatoletta di tonno, un vasetto di sottaceti già di per sé è un’ottima idea, ma creare addirittura oggetti utili salvaspazio è quasi geniale.

vaso mollette

craftideas.bitchinrants.com

porta-oggetti sospesi per utilizzare la parte la bassa delle mensole del box

barattoli sottomensola

media-cache-ak0.pinimg.com

portafiori con lattine spruzzate di bianco

vasi lattine

www.weddingwindow.com

lampadina portafiori

vaso lampadina

media-cache-ak0.pinimg.com

portafrutta con ometti in legno

portafrutta omini appendiabiti

immagini e tutorial: bricolage.bricoportale.it

Le idee poi corrono veloci tra un link e l’altro, ed un sito ha concretizzato un’idea tanto semplice quanto utile: dare la possibilità agli utenti di creare dei “segnalibri” (pin) per articoli interessanti (interest), su qualunque argomento possa essere scovato in internet, organizzati in bacheche tematiche. Il sito è molto famoso ed è www.pinterest.com dove basta inserire nella barra di ricerca parole chiave  come “fai da te”, “craft”, “diy” o “recycle” per essere catapultati nelle bacheche di moltissimi appassionati del fai da te che hanno selezionato le idee e gli articoli trovati nel web per realizzare oggetti insoliti, accattivanti e a volte molto utili.

Riuscire a realizzarli può essere divertente e, se sono semplici come quelli proposti, i risultati sono ottimi e soprattutto si ha la soddisfazione di poter dire “questo l’ho fatto io”.

You Might Also Like

Rispondi