Green

BELLO, BUONO, GIUSTO È IL PROGETTO!

IED-a-Porta-Futuro_Invito-e-programma-

BELLO, BUONO, GIUSTO È IL PROGETTO! è stato modificato: 2012-05-15 di Francesca Castenetto



Si parla molto di Green Economy, esaltando un modello virtuoso di sviluppo economico che analizza il sistema non solo dal punto di vista del profitto, ma considera anche l’impatto ambientale e i potenziali danni ambientali ad esso collegati.

A Roma una conferenza organizzata da IED e dalla Provincia di Roma, sviscera l’argomento con esperti del settore.
L’appuntamento è il 16 maggio dalle 17 a Porta Futuro con BELLO, BUONO, GIUSTO È IL PROGETTO!, che si svolge  nell’ambito del ciclo di conferenze e lezioni sulla cultura del progetto dal titolo “Design Oriented – progetto e  nuove professioni”, promosso da IED, l’Assessorato alle Politiche del Lavoro e Formazione della Provincia di Roma  in collaborazione con Porta Futuro e Roma Provincia Creativa.
L’obiettivo è quello di aiutare i giovani a capire le proprie attitudini ed accompagnarli nello sviluppo dei propri percorsi
professionali.

Protagonisti degli incontri sono studiosi ed esperti di livello internazionale a cui seguono una serie di lezioni aperte sui temi trattati, curate da docenti IED.
Il 16 maggio con il convegno Bello, buono, giusto è il progetto! si affronterà il tema del progetto
sostenibile e delle implicazioni culturali ed economiche della Green Economy con Fabio Renzi, segretario generale di Symbola,  Andrea Baranes, presidente della Fondazione Culturale Responsabilità Etica della rete di Banca Etica, Claudio Cipollini, direttore generale di Retecamere, Francesco Subioli, Presidente ADI-Umbria e docente IED.
Da Shanghai in collegamento con Skype, ci sarà anche Nicola Pagnano, architetto che da anni opera e vive in Cina, esperto in Sustainable Architecture e Sustainable Urban Design.

maggiori informazioni quì

You Might Also Like

Rispondi