Green

GUSTOECO – Le stoviglie usa e getta diventano eco-design

Wasara Colletion

GUSTOECO – Le stoviglie usa e getta diventano eco-design è stato modificato: 2013-04-05 di jessica zannori

Pratici e chic, appena entrati in commercio gli articoli monouso ecologici proposti da “GustoEco” stanno già riscuotendo un grande successo. Bambù, sughero, canna da zucchero e foglia di palma per aiutare l’ambiente. Le stoviglie usa e getta diventano eco-design. Si acquistano comodamente on-line e sono ideali per buffet, aperitivi, catering ed eventi o semplicemente per stupire gli amici. Piatti e bicchieri monouso da oggi non sono più soltanto comodi, ma soprattutto belli. “GustoEco” è riuscita infatti a vestire la tavola con raffinate stoviglie di design, usa e getta ed ecologiche. Grazie ai brand selezionati con cura e attenzione dall’azienda parmense, da oggi è possibile unire nel monouso praticità, qualità ed eleganza, il tutto con particolare attenzione all’ambiente.

I prodotti “GustoEco” sono ideali per buffet, aperitivi, per chi si occupa di catering ed eventi o semplicemente per stupire gli amici in una cena all’aperto, senza rinunciare ad un’apparecchiatura elegante e di gusto. La grande potenzialità di “GustoEco” è di consentire ad imprese e privati di conoscere e acquistare prodotti provenienti da tutto il mondo, selezionati con cura e di comprovata qualità. 

MYdrap

Il plus che offre l’azienda parmense infatti sta proprio nella selezione: non si tratta di mera commercializzazione, ma l’obiettivo è quello di offrire un assortimento studiato sulle esigenze del target italiano ed internazionale. La vasta gamma di prodotti comprende tutto il necessario per una tavola impeccabile: dai piatti in vari modelli, materiali e misure, bicchieri e coppette, posate classiche o per il finger-food, ciotole e vassoi, tovaglie e tovaglioli.

Tutti gli articoli sono ecologici al 100% e compostabili: i materiali principali in cui sono realizzati infatti sono completamente naturali quali ad esempio il bambù, il sughero, la fibra di canna da zucchero e la foglia di palma. Una volta utilizzati si possono gettare nell’”umido” con un impatto ambientale minimo.

Piatti monouso eco-design

“Negli ultimi anni – afferma Valeria Conde, gestore e ideatrice dell’e-commerce GustoEco – molti designer si sono dedicati alla progettazione e realizzazione di oggetti eco-compatibili perchè i consumatori sono sempre più consapevoli e attenti alle conseguenze delle proprie scelte d’acquisto e perchè oggi proteggere l’ambiente che ci circonda significa proteggere la nostra salute e quella delle persone che amiamo. La nostra visione “green” ci porta a collaborare con quei produttori che danno le maggiori garanzie in termini di sostenibilità e basso impatto ambientale”.

tovaglioli ecologici

You Might Also Like

Rispondi