Green

Il progetto della prima AULA 3.0 realizzata con materiali ecosostenibili, design Roberto Giacomucci

Aula3-0014

Il progetto della prima AULA 3.0 realizzata con materiali ecosostenibili, design Roberto Giacomucci è stato modificato: 2013-12-05 di socialdesign magazine

Il progetto ”Aula 3.0” del designer Roberto Giacomucci fa diventare la classe flessibile, trasformandola in un laboratorio attivo di ricerca.

La progettazione e l’attuazione di una classe flessibile implicano la correlazione di alcuni elementi fondamentali: l’organizzazione dello spazio fisico puntando su arredi funzionali agli studenti e alla didattica; l’uso delle nuove tecnologie della comunicazione; l’applicazione di metodologie innovative basate sul dialogo e sulla collaborazione tra insegnanti e studenti.

Flessibilità e modularità sono i concetti-chiave sui quali si sta costruendo una nuova idea di “scuola”, in linea con gli stili cognitivi della società odierna.

Riconfigurare gli ambienti dell’apprendimento per creare uno spazio dove aree didattiche, laboratoriali e di socializzazione si integrino.

Certo, fare lezione in un’“Aula 3.0” attrezzata con nuove tecnologie e arredi funzionali è senza dubbio stimolante e molto diverso dal fare lezione in modo tradizionale.

In un ambiente così strutturato, non possiamo improvvisare, fare una lezione e basta, interrogare gli alunni uno a uno, né possiamo usare il libro di testo; siamo invece costretti a progettare un intervento didattico strutturato e interattivo, molto diverso dalla solita didattica frontale.

Aula3-0001

Aula3-0002

Aula3-0003

Aula3-0004

Aula3-0005

Aula3-0006

Aula3-0007

Aula3-0008

Aula3-0009

Aula3-0010

Aula3-0011

Aula3-0012

Aula3-0013

Aula3-0015

Aula3-0016

Aula3-0017

Aula3-0018

Aula3-0019

Aula3-0020

Aula3-0021

Aula3-0022

Per maggiori informazioni potete visitare il sito: www.giacomuccidesign.com

You Might Also Like

Rispondi