Green

Lessmore, arredi ancora più green in collaborazione con il moss design

cardboard-furniture-caporaso

Lessmore, arredi ancora più green in collaborazione con il moss design è stato modificato: 2013-11-05 di eggired

Lessmore presenta una versione ancora più “green” dei suoi arredi attraverso la commistione con il moss design.
La collezione Ecodesign, disegnata dall’architetto Giorgio Caporaso è un amabile esempio di come designer e azienda siano riusciti
a creare arredi-opera dal gusto e design inconfondibile rispettando i dettami che rendono un manufatto un “manifesto della sostenibilità”

Tre differenti prodotti Lessmore sono stati ripensati dal designer in questa ottica: la libreria More Light, il tavolino “Tappo” e il tavolo
Clessidra
, in questa versione, attraverso l’innesto di un muschio particolare che resiste a lungo e non ha bisogno di particolare
manutenzione, 
portano un pezzetto di giardino nelle nostre case. Se scegliere un prodotto Lessmore è un atto d’amore verso il pianeta,
questa mini serie è la dimostrazione di come anche partendo da materiali poveri si possano creare soluzioni di design eccentriche,
divertenti e assolutamente “nuove”.

tavolo

il tavolino “Tappo”

libreria

la libreria More Light

lessmore design 2013

 La scelta dei materiali infatti è solo l’aspetto più immediatamente tangibile di un approccio “ecofriendly” di un’azienda, ma sono altri i
processi che determinano la sostenibilità di una realizzazione. Nella produzione viene data grande importanza alla gestione dei consumi,
al monitoraggio delle emissioni, alla riduzione degli scarti e alla gestione dell’immagazzinamento stoccaggio e movimentazione.
Gli arredi Lessmore sono funzionali, pensati per durare (pur essendo prevalentemente in cartone ondulato), facili da assemblare e
– una volta terminato l’utilizzo – possono essere smaltiti totalmente.

  Giorgio Caporaso per LESSMORE

You Might Also Like

Rispondi