Green

Re+: quando la plastica riciclata diventa design

dinamo

Re+: quando la plastica riciclata diventa design è stato modificato: 2016-06-06 di SilviaOG

Il design ecosostenibile attraverso il riciclo della plastica è il core business di Re+,

un progetto Mariplast che ha dato nuova vita ai rifiuti di produzione.

Riuso, riciclo ed eco-sostenibilità: se ne parla molto in questi anni ma sono poche le aziende che al giorno d’oggi sono in grado di applicare al meglio questi principi nei processi produttivi e nei prodotti finali che realizzano.

Re+, progetto legato alla realtà nazionale Mariplast, leader nei supporti plastici per l’industria tessile, ha realizzato con successo questo obiettivo: una produzione che utilizza in maniera creativa prodotti plastici industriali per realizzare sistemi d’illuminazione di design, un team di giovani designer che riesce a dare vita a prodotti ecosostenibili ma particolarmente attenti all’elemento estetico; oltre a fare bene all’ambiente, infatti, Re+ crea sistemi di illuminazione dalle linee uniche ed essenziali, realizzati grazie alla collaborazione con alcuni dei più importanti designer del panorama italiano, come Stefano Giovacchini, dello studio DI-SEGNO di Lucca.

HRo5

“Un’idea geniale si accende nella nostra testa come una lampadina: non è un caso che il riciclo – inteso con il significato di rethink, cioè di dare vita nuova e un nuovo utilizzo agli oggetti – dei prodotti Mariplast si concretizzi per noi nella creazione di una linea originale ed innovativa di lampade.” Spiega Valerio Baldi e Fabia Romagnoli del team Re+. “Se si riesce a trasformare il riciclo in riuso, se si riesce a dare vita nuova a ciò che era destinato a diventare un rifiuto, allora in questo caso abbiamo ottenuto una grande vittoria e un’importante lezione per tutti: condurre uno stile di vita più ecosostenibile è possibile, basta impegnarsi e fare delle scelte oculate e prestare attenzione a ciò che ci circonda. Noi siamo riusciti a ripensare all’uso dei prodotti Mariplast e abbiamo trovato un nuovo modo di interpretarli, un nuovo scopo, diverso ma altrettanto interessante. Vedere la nostra idea trasformarsi in realtà ci rende profondamente orgogliosi e dimostra come un progetto che parte da una base solida di valori e obiettivi giusti, non può che svilupparsi al meglio.”

You Might Also Like

Rispondi