Salone del Mobile 2014

Al Salone del Mobile 2014 MH WAY presenta il Progetto HAPPY LIFE by Makio Hasuike

MH WAY Cuddle Collection

Al Salone del Mobile 2014 MH WAY presenta il Progetto HAPPY LIFE by Makio Hasuike è stato modificato: 2014-04-04 di jessica zannori

“Happy life” è un progetto di grande respiro ideato dall’eclettica personalità dell’architetto Makio Hasuike, che sarà presentato durante la Milano Design Week (8-13 aprile) nello showroom di MH WAY in Via Durini 2.

“Happy life” è dedicato alla persona, ad alcuni semplici gesti che si ripetono nella quotidianità, alla neces­sità di indossare e abitare. “Happy wear” versus “happy living”: Makio Hausike instaura un dialogo osmotico tra due mondi sempre più prossimi, quello del fashion e quello del design, declinandoli in uno stile di vita dinamico, contempora­neo e nomade, in perfetta consonanza con la filosofia Free Spirits del brand MH WAY.

HAPPY WEAR

Si indossano borse ogni giorno per portare con noi tutti gli oggetti necessari.
Quelle di Makio Hausike progettate per MH WAY sono innovative, dal look forte e carismatico, con una palette di colori intensi e vibranti, trasformabili e accessoriate. Dedicate ai nomadi urbani e nativi digitali, ispirate alle ultime tendenze e ai nuovi stili di vita.
Sono le collezioni Mix Match e Urban, ultime creazioni firmate dal designer, pensate per vivere il proprio quotidiano in piena libertà, nel tempo libero e nel lavoro.

Mix Match

E’ una cartella unisex in gomma soffiata. È leggera, flessibile, elastica, morbida, piacevole al tatto,
personalizzabile grazie alle 36 varianti colore disponibili. La sua forma, che richiama alla memoria la vecchia cartella da scuola, è espressione di un desiderio profondo di semplicità e immediatezza: la patella si chiude con due bande elastiche che diventano anche elemento decorativo a contrasto. La tracolla in cotone, grazie a un apposito gancio sul retro, trasforma la borsa in un pratico zaino.

Tutti i materiali utilizzati sono interamente riciclabili. La borsa è 100% made in Italy.

Urban

E’ una collezione di borse e zaini trasformabili e funzionali, pensati per seguire il ritmo della dinamicità urbana e della frenesia di brevi spostamenti. Ideali per muoversi in libertà, soprattutto sulle due ruote, assecondano i movimenti del corpo anche grazie alla loro leggerezza e portabilità garantita da materia­li e tessuti tecnici. Versatilità e dettagli sono parte del progetto e rendono particolari i vari modelli: fasce catarifrangenti, nastri elastici per compattare lo spazio, maniglia per aggancio casco, velcro per fissaggio al cestino bici.

HAPPY LIVING

Una visione gioiosa e spensierata che ci fa immaginare un ambiente familiare e allegro dove poter
dialogare, riposare e sorridere in puro free spirit. Makio Hasuike ha immaginato due sedute, “Cuddle” e “Dress Up”, istintive ed empatiche che, pur lasciando intatta la pura funzione del sedersi, offrono un nuovo senso di comfort e di piacere estetico, che attiene al nostro sentire più intimo.
Le due sedute, seppur formalmente differenti, sono accomunate dall’applicazione di materiali tessili che per caratteristiche tecniche o estetiche consentono di ottenere una forza espressiva sorprendente.
Le caratteristiche dei tessuti e la loro applicazione sfruttano la tecnica affine alle manifattura delle borse e sono sapientemente selezionati per assecondare le caratteristiche peculiari del singolo oggetto.

Cuddle

E’ una poltrona di dimensioni contenute è caratterizzata dal rivestimento in Lycra.
Il tessuto dal colore brillante e dalla texture fine riveste la struttura in metallo attraverso l’ausilio di cernie­re che ne seguono il profilo.La forma morbida e sinuosa si modifica, deformandosi sotto la spinta del peso, il tessuto cede “abbracciando” idealmente la persona, grazie al materiale utilizzato che presenta un’elasti­cità controllata bidirezionale. Questa interazione tra l’oggetto e il suo ospite sorprende per la sua immedia­tezza e freschezza e ci coccola dolcemente.

Dress up

Schietta e vivace questa seduta è mutevole a seconda del “vestito” che indossa. Comanda l’abito!… la strut­tura segue.La logica espressiva è liberata così dalla classica ripetizione formale (struttura rivestita) decli­nata in una gamma di tessuti dalle molteplici varianti colore. Dress Up si trasforma e si abbina a tessuti pensati ad hoc per una collezione di sedute “total look” ricca e variabile.
Lo spirito del progetto non vuole esprimere esclusività, piuttosto libertà e personalità. Grazie alla struttura facilmente assemblabile e modificabile, qualunque essa sia (legno recuperato, metallo o plastica) il mate­riale del vestito può assumere diverse caratteristiche, sia tecniche, sia espressive.

MH WAY Cartella Mix Match turchese

MH WAY Cuddle 3

Maggiori informazioni su: www.mhway.it

You Might Also Like

Rispondi