Salone del Mobile 2014

Il successo di HI-MACS alla Milano Design Week 2014

HI-MACSDSC 8739-Modifica KRI

Il successo di HI-MACS alla Milano Design Week 2014 è stato modificato: 2015-07-03 di jessica zannori

Sparkle Krib di Karim Rashid e gli altri progetti che hanno visto protagonista HI-MACS al Salone e Fuorisalone 2014.

Design. Il dizionario lo definisce come il ‘processo di costruzione di un’idea, che la rende visibile e ne permette la realizzazione concreta’. Quello che non c’è scritto, tuttavia, è che il design, proprio come l’arte e la musica, è un patrimonio, e che in quanto tale deve essere alla portata di tutti, un terreno d’incontro sul quale le persone possono confrontarsi nonostante le diversità e le distanze.

Il design è realtà, con la sua funzionalità e il suo potere, e si presenta in forma di progetti nati per evolversi ed evolvere, atti a semplificare la vita delle persone o, semplicemente, ad appagarne la vista. Design, dunque, è progetto, un ‘processo di costruzione’, un insieme di idee, step concretizzabili e producibili, che puntano a uno scopo specifico, sia esso semplice o complesso.

HI-MACS®, in questo senso, è il materiale perfetto per dare vita al design inteso nel suo senso più puro e assoluto, fatto di progetti, scopi e, soprattutto, aperto a tutti, senza distinzioni. Anche in occasione della recente Milano Design Week HI-MACS®, ha affermato con determinazione la sua influenza e dimostrato di essere il materiale ad alta tecnologia più versatile sul mercato, abbracciando una moltitudine di progetti delle più svariate tipologie. La Pietra Acrilica di Nuova Generazione, così, ha dato corpo alle idee visionarie di Karim Rashid nella realizzazione di Sparkle Krib, la suggestiva installazione al Temporary Museum for New Design, in collaborazione con LG Electronics.

Lo spazio abitativo onirico e vivo ha letteralmente acceso il circuito Tortona del Fuorisalone, ha stupito e ha fornito/regalato una nuova chiave di lettura degli ambienti moderni, abbattendo gli ostacoli architettonici e integrando gli arredi in un’unica struttura continua, dall’aspetto organico e dal forte impatto visivo.
HI-MACS® è stato allo stesso tempo il materiale ideale per sostenere un progetto di stampo assolutamente tecnico, contribuendo alla realizzazione di AdaptLiving di Poliform Varenna, il prototipo di una cucina pensata per essere utilizzata da persone con difficoltà motorie.

Al Salone e Fuorisalone 2014, la Pietra Acrilica di Nuova Generazione è stata utilizzata per la progettazione d’arredo (‘Balance Lounge Chair’, di Pure Design), strumenti altamente tecnologici (‘Cobra’ di Archi(Struc)tures DesLAB), prodotti dell’arredobagno (il progetto EllenbergerDesign e ‘Box’, ‘Smooth’, ‘Bowl’ e la lampada ‘Adam’ di Rifra) e cucine (‘Zen’, la cappa decorativa per Novy, ‘Progetto Sistema’ di Ar-Tre e il sistema ‘Volare’ di Aran Cucine).
Mai come quest’anno HI-MACS® ha dimostrato di adattarsi a qualunque idea, di essere in grado di plasmare anche i progetti più ambiziosi e di essere realmente in grado di dare vita alle idee.

Disponibile in circa cento varianti colore, HI-MACS® è in grado di riprodurre le nuances più dure e fredde dei minerali e della terra, ma anche quelle più fresche e modaiole, come le cromie ideate da Karim Rashid per la nuova collezione Sparkle Collection.

HI-MACSDSC 8717-Modifica KRI

HI-MACSDSC 8728-Modifica KRI

HI-MACS SDB-ELLENBERGER DESIGN Crdit photo Alexander Fanslau4C608

AdaptLiving - Poliform Varenna

Balance Lounge Chaire - Pure Design

Ph.Tiziana Arici 5105

Ph.Tiziana Arici 5203

Ph.Tiziana Arici 5295

Ph.Tiziana Arici 5318-ok-2

zen9

Maggiori informazioni su: www.himacs.eu

You Might Also Like

Rispondi