Salone del Mobile 2015

Wegner, Una Wishbone Chair per tutti i gusti, anteprima salone del mobile 2015

CH24 colors CH327 oak 1

Wegner, Una Wishbone Chair per tutti i gusti, anteprima salone del mobile 2015 è stato modificato: 2015-03-31 di jessica zannori

La passione di Wegner per il colore espressa attraverso il suo progetto più venduto.

Hans J. Wegner, il “creatore di sedie dei creatori di sedie,” non ha mai avuto timore di sperimentare e innovare. Sebbene spesso l’attenzione del pubblico si focalizzi sui materiali, la forma e la funzionalità, c’è un altro importante aspetto della storia di Wegner da raccontare: la sua passione per il colore.

La celebre Wishbone Chair di Wegner, o CH24 – un arredo-icona nella storia del design moderno – oggi racconta questa storia attraverso 25 nuovi colori ispirati dalla palette originale di Wegner: da tinte morbide e neutre a colori vivaci e audaci, le nuove versioni si prestano ad ogni interior e soddisfano ogni gusto.

Da una parte ci sono 13 colori della palette ”ufficiale” di Carl Hansen & Son: marrone-rossiccio e arancio-rossastro, verde scuro, leggere variazioni di blu e viola e una gamma neutra che va dal bianco al nero. Dall’altra una dozzina di colori unici per la Wishbone Chair lanciati nel 2010, quando il celebre arredo ha compiuto 60 anni. Questi sono divisi in tre classi di colore – Oceano, Energia e Agrumi – e includono verde chiaro, blu mare, violetto tenue e un altro tono di bianco.

Wegner usava spesso il colore durante la fase di progettazione dipingendo i prototipi di bianco per avere un miglior senso delle forme e utilizzava il colore come uno strumento per trovare l’equilibrio tra forma e funzionalità. Era conosciuto anche per unire le forme tradizionali con sperimentazioni moderne e la Wishbone Chair – ispirata dalle sedie degli imperatori cinesi – ne è l’esempio principale. Il perfetto connubio tra la classica silhouette della Wishbone Chair e una moderna palette di colori sottolinea la natura visionaria dell’opera di Wegner e l’immutato valore dei suoi progetti.

Knud Erik Hansen, Amministratore Delegato di Carl Hansen & Son, dichiara, “Wegner era un amabile perfezionista. Credeva che la progettazione della sedia perfetta fosse un processo senza fine e non aveva paura di prendere decisioni audaci e innovative nella sua ricerca dell’espressione ideale. Pensiamo che gli sarebbe piaciuto aggiornare i propri progetti per soddisfare e piacere alle nuove generazioni. La gamma di 25 colori offre ai clienti di oggi molte possibilità e allo stesso tempo comunica la creatività dei progetti-simbolo di Wegner.”

CH24 colors 3

Per chi preferisce la finitura in legno naturale, il classico moderno è disponibile in frassino, faggio, quercia, rovere affumicato, noce e ciliegi. Le finiture in legno naturale o laccato si possono combinare con la corda naturale, bianca o nera in modo da inserirsi perfettamente in ogni interior.

Maggiori informazioni su: www.carlhansen.com

You Might Also Like

Rispondi