Design

Lampada a sospensione optical Dana by Luis Arrivillaga

Lampada a sospensione optical Luis Alberto Arrivillaga

Dana è una lampada a sospensione optical ispirata alle opere d’arte di Victor Vasarely, in particolare ad una composizione di strisce curvilinee bianche e nere non contenute da linee di contorno.

Read More...

Design

Luis Alberto Arrivillaga / reggilibri Balotaro

Luis Alberto Arrivillaga Balotaro 01

 Luis Alberto Arrivillaga Balotaro 01

Pratico e maneggevole, Balotaro è un comodo reggilibri disegnato da Luis Alberto Arrivillaga, che può essere poggiato su tre diversi lati proponendo ogni volta una nuova forma.

Read More...

Design

Luis Alberto Arrivillaga / Quadra: trasformare in tavolo qualunque piano

Luis Alberto Arrivillaga Quadra 08

Quadra, disegnato da Luis Alberto Arrivillaga è stato presentato durante il Salone del Mobile 2013. Dal design “invisibile”, universalmente adatto a qualunque tipo di top table.

Read More...

Design

Luis Alberto Arrivillaga / Sgabello Chiummo

Luis Alberto Arrivillaga Sgabello Chiummo 04

Chiummo è una delle novità disegnate da Luis Alberto Arrivillaga e presentate durante il Salone del Mobile 2013. Sgabello dallo stile essenziale e divertente. Il design stupisce per l’effetto “a dondolo” creato dalla geometria semisferica della base. Questa, in pietra lavica permette che lo sgabello dondoli senza mai cadere.

Read More...

Design

Beam Table / Luis Alberto Arrivillaga

Luis_Alberto_Arrivillaga_Beam_table_03

Beam Table, è il nuovo nome utilizzato per il lancio commerciale del tavolo progettato da Luis Alberto Arrivillaga per MDFitaly e che lo scorso anno ha vinto il contest”Cristalplant+MDFitaly design contest”.

Read More...

Design

Luis Alberto Arrivillaga / PUTIA, primo classificato al Cristalplant+MDFitaly design contest

IMG_0970

Putia, di Luis Alberto Arrivillaga è il tavolo vincitore del primo premio al Cristalplant+MDFitaly design contest. Putia è caratterizzato da due elementi fondamentali: i materiali e le proporzioni. Si è preferito utilizzare duediversi materiali in modo da dare maggiore valore ad entrambi, così facendo l’uno sostiene l’altro. Inoltre sonodue materiali in totale antitesi che producono un legame unico.

Read More...