Design

nu null / Mòbito

invernale__0.02_-_L720px

Il mòbito, di nu null, è un kit d’abbigliamento che trae ispirazione dal kimono, per questo ha una taglia orientativa e viene modellato sul corpo di chi lo indossa. Si compone di un pezzo base, sul quale sono cuciti circa 60 bottoni, e

Read More...

Design

Yuya Ushida: sofa_XXXX

sofaxxxxadd

‘Sofa_xxxx’ di yuya ushida, designer con studio in Germania, è un sistema di sedute espandibile e retrattile che si trasforma da divano a sedia. Il mobile è costruito da 8.000 bacchette che sono state individualmente tagliare a diverse lunghezze e levigate per realizzare gli angoli corretti necessarie per costruire la struttura.
Ring e giunti sono stati usati per collegare gli elementi del divano e conferirgli adattabilità e flessibilità. Nel complesso, ci sono voluti tre mesi di lavoro per terminare il lavoro. Il divano “XXXX” può sostenere un massimo di tre persone di 70kg ciascuna.

Read More...

Architettura

Modern Retail Design: Frankfurt Regionals Wood Installation by Graft

Frankfurt-Regionals-3

I Designers di GRAFT hanno un’altra creazione contemporanea da aggiungere al proprio portfolio: the Frankfurt Regionals, un’installazione creativa di legno per il Duty Free Shop in Heinemann l’aeroporto di Francoforte in Germania. Questo negozio di 40 metri quadrati

Read More...

Architettura

Shade Window, un’installazione di Simon Heijdens

Shade_Window_Installation_By_Simon_Heijdens

Ora si può godere la bellezza di tutte le quattro stagioni in casa. Shade, una nuova installazione da Simon Heijdens è una pelle sensibile rivoluzionaria per le finestre, progettata per filtrare la luce per proiettare il gioco accattivante di luce e di ombre. Il materiale auto-sviluppato è composto da griglia di triangoli che si traducono in un medley di forme sublime, creato dalla dissolvenza tra triangoli trasparenti e opachi.

Read More...

Architettura

Acme Architecture, Hunsett Mill

hansett02

La ristrutturazione Hunsett Mill, da Acme Architecture con sede a Londra, è stata guidata da un focus sulle pratiche ecocompatibili e la volontà di creare un edificio che si adattasse naturalmente nel paesaggio, sia in termini di estetica che di funzione.
La sfida del progetto è stata la posizione della struttura, nelle zone umide protette del Norfolk Broads, storicamente adattate per l’uso industriale, il paesaggio della Broads ha beneficiato delle tendenze contemporanee che enfatizzano la conservazione e il ritorno alla natura. Originariamente la casa del custode delle acque del mulino di pompaggio, l’edificio ha subito una serie di ampliamenti nel corso del 20° secolo. Si sono aggiunte stanza per stanza in tempi diversi, la casa aveva un aspetto disarticolato non solo in seguito alle modifiche ma anche a causa dello sprofondare del terreno in seguito all’aumentare delle inondazioni provenienti dalle vicine paludi.

Read More...

Architettura

Casa “monolitica” in metallo nel deserto, di Steven Holl

Casa "monolitica" in metallo nel deserto, di Steven Holl

Come un monolite metallico sepolto nella sabbia, questo edificio è stato creato per essere solido come una pietra, tra i venti del deserto, un bastione, psicologica contro gli aspetti più severi del suo ambiente deserto.

Read More...