Visual

L’ultimo murales di INTI al Mural-Istanbul Festival

L’ultimo murales di INTI realizzato al Mural-Istanbul Festival a Kadikoy, una festa di supporto al popolo turco. Bellissimi i colori caldi e vivaci di questo pezzo e il messaggio sottile di resistenza.

Read More...

Visual

LIBRE HEM, un nuovo murales a Tijuana per “Pintemos Mexico”

L’artista Libre Hem, originario di Tijuana, ha partecipato ancora una volta al programma  “Pintemos Mexico” con l’aiuto di Spel, Kafy, Dual, Crew HEM e Skof, un altro artista locale.

Read More...

Visual

Libre Gutierrez / murales “Ciclo Guaycura” in Mexico

Dopo aver  lavorato nella città di La Paz, sulla penisola di Baja del Messico, come parte del programma di arti “Pintemos del Messico” dal INFONAVIT, l’artista Libre Gutierrez (assistito da Kafy) ha tenuto diversi workshop alle persone che vivono nel quartiere Solidaridad, che prevedono l’uso di base di vernice spray e la costruzione di panchine per spazi pubblici utilizzando lattine vuote. Due pareti sono state dipinte per creare il murales “Ciclo Guaycura”

Read More...

Visual

BANKSY E LA STREET ART NORVEGESE IN UN’OPERA DI SKURKTUR

CMYK – MURALE A TRE DIMENSIONI

Nel 2009, Skurktur, un piccolo collettivo di design con sede a Trondheim, in Norvegia, realizza CMYK: una pioggia colorata colpisce un uomo adulto ed un bambino, provocando in essi reazioni completamente diverse.

Read More...

Visual

Idea! Zarvos Choque Cultural e Coletivo Rua / street art nel quartiere Vila Madalena a São Paulo

Idea! Zarvos presenta un progetto innovativo, in collaborazione con gli artisti del Coletivo Rua e Choque Cultural, per mettere in evidenza la ricchezza culturale del quartiere Vila Madalena, che si trova nella parte occidentale della città di São Paulo, offrendo ai visitatori e ai residenti una nuova forma di espressione artistica.

Read More...

Visual

Una Nave abbandonata diventa una galleria di graffiti per opera del collettivo di street art DuDug

DuDug è un collettivo di street art internazionale che ha usato la carcassa di una nave abbandonata, sulla spiaggia di Llanerch-y-Mor nel nord del Galles, come una grande tela per il progetto artistico di graffiti chiamato The Black Duke. La nave da crociera una volta molto famosa e conosciuta come Duke of Lancaster è stata lasciata ad arrugginire in un bacino di carenaggio dal 1979 e solo alla fine dello scorso anno è stata avvicinata e trasformata da questo gruppo di artisti.

Read More...