Visual

DOZE GREEN a Parigi – una leggenda dell’hip-hop in mostra all’Openspace dal 6 al 31 luglio

2 DOZE GREEN OLD SCHOOL PORTRAIT NEW WORKS

DOZE GREEN a Parigi – una leggenda dell’hip-hop in mostra all’Openspace dal 6 al 31 luglio è stato modificato: 2013-06-29 di socialdesign magazine

Doze Green (1964, USA) è un artista appassionato e sincretico come la sua pittura. Noto di essere uno dei riferimenti mondiali di hip-hop, unisce lo stile del suo primo graffiti e il suo ben noto passato di ballerino con un energico e spettrale processo di verniciatura.

Il movimento è importante per lui come il materiale che usa. Nelle sue opere, egli tenta di tradurre i concetti metaforici e senza tempo che mettono in discussione lui. Colpite dal movimento cubista e le sue origini afro-caraibiche, egli è anche influenzata dalla cultura b-boy e il modo di vita. Doze Green dipinge la dualità della condizione umana e ci racconta un’emozionale e simbolica storia.

Questo artista è una vera leggenda del movimento hip-hop. Egli è stato uno dei fondatori di ‘Rock Steady Crew’, un famoso gruppo di ballo, ed è noto a tutti come uno dei maestri della pittura del mondo dei graffiti. Le sue opere sono esposte alla Jonathan LeVine Gallery di New-York e ai Lazarides Gallery di Londra.

3  DOZE GREEN WILD-STYLE NEW WORKS

NEW WORKS è la prima mostra personale di Doze Green in Francia, è organizzata dalla Galleria Openspace, in programma dal 6 al 31 luglio. DOZE GREEN ci sarà presente all’inaugurazione, Sabato 6 luglio 2013 17:00-20:00.

1  DOZE GREEN PORTRAIT NEW WORKS

4 DOZE GREEN WORK IN PROGRESS NEW WORKS

5  DOZE GREEN WORK IN PROGRESS NEW WORKS

6  DOZE GREEN TOILE  NEW WORKS

7  DOZE GREEN TOILE  NEW WORKS

8  DOZE GREEN TOILE  NEW WORKS

9  DOZE GREEN  NEW WORKS

10  DOZE GREEN PANNEAU DE BOIS  NEW WORKS

You Might Also Like

Rispondi