Visual

Quando il web diventa arte: gallerie online!

sociald. 1

Quando il web diventa arte: gallerie online! è stato modificato: 2014-10-28 di Greta Lomaestro

Arte e web, due mondi distanti anni luce, quasi paralleli, sembrano destinati a non incontrarsi mai se non in rarissime occasioni e spesso sempre legate all’arte non intesa in senso tradizionale.

Ma in realtà l’arte tradizionale e il digital hanno più cose in comune di si possa pensare, entrambi sono condizionati dagli eventi sociali, economici e sono entrambi l’emblema del “MUTAMENTO”.

Galleria Biffanti ha colto esattamente questa essenza quando ha creato la sua galleria d’arte online, Alessandro, mente creativa e titolare aveva colto questo fil rouge e ha deciso di trasformare la sua storica galleria in un portale.

Il focus è sempre all’arte, un’intera sezione è infatti dedicata alle nuove acquisizioni scelte dallo staff di esperti, un folto numero di dipinti, disegni e scultore di autori prevalentemente lombardi, il periodo storico scelto è quello del 1850-1950.

Ritratti e serigrafie rarissime, create in un periodo storico di profondo mutamento, il tutto è ravvisabile negli oggetti, intrisi di quel pathos che solo un artista riesce di solito ad avvertire. Colori tenui, pennellate imprecise ma concrete, occhi profondi e nature morte.

Ciò che realmente colpisce di tutta questa collezione è la sorprendente ricerca di disegni, spesso dimenticati negli studi dei creatori, ma che rappresentano dei veri e propri elementi di design capaci di rendere una stanza unica ed emozionanti.

Tutte i disegni sono in bianco e nero e rappresentano corpi, dettagli anatomici, il tratto distintivo è la contemporaneità di questi elementi, indispensabili per chiunque voglia rendere la propria abitazione una sorta di galleria moderna.

sociald2

Ciò che però resta imprescindibile è la necessità di avere un contatto fisico con l’arte, certo l’approccio digital è fondamentale e necessario per poter ammirare tutto da casa o dall’ufficio, ma le emozioni dipendono sempre dal contatto è quindi fondamentale ricordare che “L’arte è la creazione di una magia suggestiva che accoglie insieme l’oggetto e il soggetto.” – Baudelaire.

You Might Also Like

Rispondi