Architettura

A Praga un’antica birreria trasformata in un loft in stile industriale

Antica birreria trasformata in un loft in stile industriale da CMC Architects
A Praga un’antica birreria trasformata in un loft in stile industriale è stato modificato: 2021-06-16 di Benedetto Fiori

Nei distretti di Praga un’antica birreria trasformata in un loft in stile industriale. L’edificio restaturato nel 2008 era utilizzato un tempo per la fermentazione; oggi gli architetti del gruppo CMC sono tornati per trasformare lo stabile in un gruppo di 40 loft in stile industriale.

Da birreria a loft: uno stile che racconta le origini

Il team di architetti ha voluto preservare l’anima del posto, mantenendolo il più possibile fedele al gusto originale.

Lo stile industrial nasce infatti a New York nel dopo guerra, dove c’era bisogno di trovare nuove case a basso costo e si é cominciato ad utilizzare spazi dimessi: fabbriche, stabili abbandonati e uffici.
Il trend ha impiegato più tempo ad arrivare in Europa: solo negli anni ’80 si può dire che sia diventato famoso, grazie anche a Andy Warhol e la sua famosa Factory.

L’appartamento presenta un’anima unica e creativa dove è possibile ritrovare tutti i principi che guidano lo stile.
Gli interni, caratterizzati dall’uso di materiali grezzi rinnovati, pareti di mattoni e pavimento in cemento, sono arredati in tonalità scure che riportano agli antichi ingranaggi delle fabbriche.

Antica birreria trasformata in un loft in stile industriale da CMC Architects

Un piano terra che ama altezze e contrasti

Il contrasto di colore é forte, ma al contempo si sposa alla perfezione: mattoni grezzi e consumati osservano la stanza dai toni grigi.

La disposizione degli spazi é funzionale e la funzionalità si traduce in comode stanze senza pareti, dove non ci sono confini e gli ambienti si contaminano l’uno con l’altro.

L’arredamento ha una paletta di colori molto chiara: i toni caldi del legno vengono accostati alla perfezione ad una scala di grigi e nero opaco.
I mobili esprimono un gusto estetico forte, ma equilibrato, elevando l’uso di materiali come l’acciaio.
La cucina é minimale e tutta l’attenzione é riposta su ante e bancone in legno. Le linee sono nette, dal design semplice, senza compromessi. Ed ecco che una scaletta ci aiuta a raggiungere i ripiani più alti della libreria in acciaio, che sfida ogni altezza.

Dalle scale in acciaio patinato si giunge al secondo piano, dove si trovano due camere e due bagni; l’impressione é che i confini di ogni spazio non esistano.
Il pavimento di legno guida l’ospite in un ambiente dove le pareti, rappresentate da pannelli di vetro, permettono alla luce del giorno di invadere lo spazio in modo naturale.
Di sera l’illuminazione é al minimo, l’uso di led a basso consumo fa da padrone. Le luci sono una componente di arredo importante e vengono usate per valorizzare gli ambienti.

You Might Also Like

Rispondi