Design

Benjamin Hubert / gioielli “Cell” in argento

‘Cell’ è una collezione di gioielli che esplora la plissettatura di metalli preziosi per formare un anello, orecchini, collana e bracciale. Il progetto è il risultato di una stretta collaborazione tra Benjamin Hubert e il gioielliere tedesco, Biegel. La costruzione dei pezzi è generata da una serie di fogli ondulati di metallo prezioso.

Read More...

Architettura

China wood sculpture museum by MAD architects

Il museo della scultura in legno sorge in mezzo a un fiorente quartiere metropolitano di Harbin, in Cina, si estende a 200 metri di lunghezza, apparentemente fuori luogo, circondato da una zona densamente popolata in stile cinese di complessi residenziali. Il museo incarna alcuni degli ideali soprattutto concettuali e formali che definiscono il lavoro di MAD architects, far emergere l’espressione e l’astrazione della natura dall’ambiente circostante.

Read More...

Visual

here and there, le mappe scultoree di Maya Lin

Utilizzando i moduli geografici dei bacini idrografici in diminuzione nel mondo, l’artista e architetto americano Maya Lin ha creato una serie di mappe scultoree e disegni che cercano di tradurre gli enormi fenomeni naturali in una scala facilmente riconoscibile. L’uso di un unico materiale in queste topografie in marmo, legno, argento e acciaio aiuta a visualizzare complessi ed astratti dati scentifici.

Read More...

Design

plisse cloud / Maurizio Galante per Lasvit

Attingendo alla sua esperienza nella moda, Maurizio Galante ha trasferito gli elementi della moda e la morbidezza del tessuto nella ‘plissè cloud’, una collezione di lampadari e un divisorio per Lasvit. Il nome indica l’uso del progettista della tecnica plissé applicata nel trattamento di vari tessuti, trasferendo questo modo di plissettatura dai tessuti al vetro.

Read More...

Architettura

kempart loft / Dethier Architectures

Il Kempart loft di Dethier architectures è stato disegnato per rispondere a un cliente con un profondo interesse per la meccanica di precisione, è la trasformazione in abitazione di uno spazio industriale.

Read More...

Architettura

“ubojnia” (macello) by Karina wiciak

Lo spazio ‘Ubojnia‘ della designer polacca karina wiciak non è solo un interior design, ma una combinazione di design e arte. L’obiettivo dell’ installazione non era quello di creare dei banali interni alla moda, ma un luogo pieno di simboli e metafore al confine tra l’architettura e la performance.

Read More...