Design News

Al Cersaie 2018 texture ricercate e suggestive per gli ambienti cucina e bagno da Scavolini e Diesel

Scavolini GymSpace Bathroom
Al Cersaie 2018 texture ricercate e suggestive per gli ambienti cucina e bagno da Scavolini e Diesel è stato modificato: 2018-10-01 di Benedetto Fiori

Il programma in collaborazione tra Scavolini e Diesel Living, Diesel Open Workshop, si occupa di “vestire” l’ambiente della cucina e del bagno, raggiungendo l’incontro tra gusto e design informale, equilibrandoli alla perfezione.

Il progetto unisce un approccio caldo, con una nota di arredamento industriale. Le stanze dunque hanno una propria personalità. Punto centrale dello stile sono i particolari, i materiali utilizzati e le texture, in modo tale da creare forme semplici ma con un design unico, l’ideale per il cliente che cerca una particolare semplicità delle forme.

Per quanto riguarda l’architettura, la struttura metallica modulare definisce a pieno il carattere industriale di Diesel Open Workshop. Questa costruzione sfrutta il particolare sistema Stock Rack, che attraverso i suoi pieni e vuoti della struttura, permette di creare costruzioni dall’aria metropolitana. 

Particolarità della nuova collezione cucina

I profili delle prese in metallo e il telaio delle ante di vetro, rendono particolare questa collezione. È proprio la versione in alluminio che distingue la linea, attraverso i suoi giochi di volume. Le tipologie principali sono due: Smoky Glass e Ribbed Glass. La prima con un vetro fumè e rete nera, la seconda in vetro con caratteristiche losanghe.

Invece la versione laccata si adatta a tutta la collezione Scavolini. Diesel Open Workshop è reso speciale dalla presa-maniglia, completamente in alluminio. Un altro elemento che rende unica questa struttura è il piano con l’effetto diamantato sui bordi, che contiene quattro placche angolari in alluminio.

 

Il bagno

La collezione mista Scavolini/Diesel arriva ad arredare anche il bagno, con uno stile originale. Proprio come il sistema Stock Rack sopracitato, è presente anche in questo caso il metallo. Grazie ad esso è possibile inserire mensole, pensili e basi da lavoro sospese o a terra.

Diesel Open Workshop Bagno

I lavabi in appoggio di forma rotonda e rettangolare, sono interamente in Mineralmarmo bianco oppure in diversi stili di marmo.

Come in cucina anche in questo caso sono presenti maniglie montate sulla testa dell’anta. Per terminare l’arredamento del bagno ci sono le specchiere, che caratterizzano lo stile unico della collezione. 

Gym Space: lo stile della palestra in bagno

ScavoliniBagno ha introdotto il suo nuovo progetto: Gym Space. Questo stile riesce ad unire sala da bagno e palestra, con la possibilità di arredare l’ambiente in modo organizzato e funzionale, mantenendo però costante il benessere della stanza.

Scavolini GymSpace Bathroom

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

#gymspace #scavolini #dieselopenworkshop

Un post condiviso da Social Design Magazine (@social_design_magazine) in data:

Combinando una struttura a parete per gli allenamenti all’arredamento del bagno, Scavolini è riuscita a portate il fitness nella quotidianità. Questa proposta prevede l’utilizzo di attrezzature per rimanere in forma anche durante la vita di tutti i giorni, mantenendo sempre benessere e uno stile di vita sano.

Il progetto si ispira alla spalliera svedese, questo attrezzo è spesso inserito per unire ed utilizzare altre attrezzature sportive. Nel caso del bagno questi accessori possono essere luci, mensole, porta-sapone e specchiere.

 

You Might Also Like

Rispondi