Design News

Cersaie 2019: novità e tendenze da non perdere su ceramiche, pavimenti, rivestimenti, arredo bagno

ScavoliniBagno Juno
ScavoliniBagno Juno
Cersaie 2019: novità e tendenze da non perdere su ceramiche, pavimenti, rivestimenti, arredo bagno è stato modificato: 2019-09-23 di Benedetto Fiori

Visitato da un sempre maggiore numero di professionisti, di architetti e di interior designer, il Cersaie 2019 si svolge anche quest’anno presso i padiglioni di Bologna Fiere dal 23 al 27 settembre.

Considerato ormai un appuntamento d’obbligo per venire a contatto con le tendenze del vasto universo di rivestimenti e pavimenti in ceramica, oltre che della rubinetteria, il Salone offre quindi l’opportunità di visionare la produzione delle più importanti aziende di questo settore d’arredo.

Non soltanto nell’ambito dei rivestimenti, Cersaie 2019 rappresenta un indiscusso e qualificato punto di riferimento, ma anche in quello dell’arredobagno, un campo riguardante tutti i complementi d’arredo di un ambiente sempre maggiormente valorizzato nelle abitazioni moderne.

Con un ricchissimo programma di dibattiti, incontri e workshop, questo appuntamento contribuisce ogni anno ad approfondire le tematiche relative alla cultura dell’abitare, dove il collegamento tra gusto estetico e praticità rappresenta come sempre il principale filo conduttore.

Cersaie 2019 che cos’é

Considerata un’occasione imperdibile dalle principali aziende leader di questo settore, Cersaie è diventato il luogo ideale per la presentazione in anteprima mondiale del meglio della produzione di materiali per il rivestimento delle superfici e per l’arredobagno.

Oltre 112000 aziende e professionisti si sono dati appuntamento per incontrare i principali buyers nazionali e internazionali che, attraverso contatti ad ampio raggio, vengono messi in condizione di aggiornarsi sulle ultimissime novità del settore.

In particolare, nell’edizione 2019 Cersaie ha dedicato quattro padiglioni (21, 28, 29 e 30) con oltre 33000 metri quadrati di esposizione, all’arredobagno, comprendente termoarredo, rubinetterie, box doccia, vasche e sanitari, facenti capo a 180 aziende tra le più importanti a livello nazionale e internazionale.

Considerata come il “salotto del wellness” questa ampia area espositiva offre l’occasione per conoscere le più innovative proposte di design che caratterizzano le ambientazioni della stanza da bagno.

Cersaie 2019 Novità, tendenze ed eventi

“Costruire, abitare, pensare” è un percorso culturale dedicato a design e architettura che, nell’edizione di quest’anno, è ormai giunto alla sua undicesima rappresentazione.

Con un ricchissimo programma di conferenze, workshop e incontri tra architetti provenienti da tutto il mondo, Cersaie 2019 offre l’opprtunità di venire a conoscenza delle principali tendenze dell’arredo contemporaneo.

La “Mostra-evento” di quest’anno (arrivata alla sua sesta edizione), è incentrata sui “Famous Bathrooms” che, attraverso un interessante percorso espositivo, accompagna i visitatori nella conoscenza di stanze da bagno di personaggi famosi, con un itinerario ricco di ambientazioni scenografiche e di stimolazioni sensoriali.

FAMOUS BATHROOMS Cersaie 2019, Beatles
FAMOUS BATHROOMS Cersaie 2019, Beatles

“Archicont(r)act” rappresenta un imperdibile appuntamento che in questa edizione ha radunato dieci tra i più prestigiosi studi di architettura di fama internazionale, che hanno scelto di presenziare alla manifestazione.

In uno spazio espositivo dedicato, il mondo della progettazione viene quindi a contatto con una selezionata elite di produttori e con un pubblico internazionale di potenziali acquirenti, allo scopo di visionare le ultime creazioni di tendenza.

“Città della posa” è un’occasione unica per ammirare tutto quello che riguarda la posa delle piastrelle bagno, dedicata a tutti i professionisti del settore, come architetti, geometri e ingegneri oltre che tecnici posatori .

Lo scopo di tale manifestazione rimane quello di mettere a confronto le varie esperienze operative per affinare sempre maggiormente le tecniche e gestire le proprie competenze.

“Cersaie disegna la tua casa” rappresenta l’evento clou di questa edizione, durante il quale famosi progettisti e interior designer offrono consulenze gratuite ai visitatori che intendono ristrutturare la propria abitazione oppure acquistarne una nuova.

Agli eventi in programma all’interno di Bologna Fiere si aggiunge Bologna Design Week, giunta ormai alla quinta edizione, che punta i riflettori sul centro cittadino, mettendo in mostra in diverse location le più recenti ricerche creative e avanguardiste nel settore del’interior design, dell’arredo e dell’architettura.

bologna design week 2019
Bologna Design Week 2019

Categorie di prodotti esposti al Cersaie 2019

Le categorie presenti a Cersaie 2019 appartengono a tre gruppi di base, che sono la rubinetteria, i rivestimenti e le pavimentazioni. Per ognuno di questi settori sono presenti espositori di spicco sia per la qualità dei materiali sia per l’impronta stilistica ispirata alle tendenze contemporanee del design nazionale e internazionale.

Questo Salone rappresenta infatti l’occasione per presentare le proprie collezioni venendo a contatto con i più importanti espositori operanti nell’ambito dell’arredamento.

AQUAelite

AQUAelite è un’azienda che da sempre imposta la propria produzione sulla sostenibilità per il benessere dei consumatori e che quest’anno, a Cersaie 2019, presenta Modula, una collezione di soffioni quadrati incassati a soffitto e scaldati da luci a LED.

Colavene

Colavene presenta una nuovissima collezione di lavabi in ceramica opaca colorati in azzurro, rosa e verde acqua, facenti parte di “Acquarella”, che consentono di arredare con uno stile sbarazzino ma elegante anche la zona lavanderia, oltre che di personalizzare l’arredobagno.

Colavene presenta inoltre la nuova linea di lavabi in ceramica disegnata da Alessandro Paolelli.

Il progetto Acquaceramica Nobu ruota intorno a un design essenziale, caratterizzato da forme geometriche minimali e rigorose. La vasca in ceramica prevede due misure: la versione singola da 60×50 cm, adatta anche aipiccoli bagni, o la doppia vasca da 100×50 cm.

Nobu è ideale anche per la lavanderia, grazie al piano integrato che può fungere da strofinatoio oltre che da portasapone.

Fima di Carlo Frattini

Fima di Carlo Frattini propone rubinetteria ispirata a un tono minimalista derivante da un perfetto mix tra linee squadrate e sinuose, in grado di ambientarsi senza problemi in qualsiasi stanza da bagno per le caratteristiche estetiche di grande essenzialità.

Fima FIT
Fima FIT

Provex

Provex, azienda produttrice di cabine doccia e vari accessori per bagno, presenta la Serie Iunix, impostata su box doccia privi di telaio, progettati per esaltare un’assoluta pulizia di stile e di linee geometriche. Particolarmente raffinata, elegante e personalizzabile, la produzione di Provex si adatta ad ogni esigenza abitativa.

Provex Serie Iunix
Provex Serie Iunix

Ceramiche Piemme

Ceramiche Piemme, un’azienda leader nel rivestimento bagno, presenta Materia, la nuova collezione studiata impiegando materiali inediti, come pietra, metallo e ceramica, in grado di esaltare la concezione materica dei rivestimenti.

GB Group

GB Group, una ditta specializzata nella produzione di mobili per bagno, offre la possibilità di ammirare le sue più recenti creazioni di arredi componibili, con telaio in alluminio su una vasta gamma di misure. Lavabi e top da incasso in resina poliminerale, vetro oppure ceramica completano la raffinata collezione.

Scavolini al Cersaie 2019 con le nuove collezioni Juno e Tratto

Juno è l’inedita collezione di Scavolini Bagno contraddistinta da linee essenziali, geometrie nitide ed estetica minimale. Un gioco di volumi e funzionalità perfette che permettono di dialogare con lo spazio circostante attraverso forme ricercate. Con le sue esclusive soluzioni, il progetto garantisce stile e originalità in ambienti di ogni dimensione e si distingue per l’alta qualità estetica, l’elevata modularità e la minuziosa cura del dettaglio.

Tratto è la nuova collezione per il bagno disegnata per Scavolini Bagno da Vuesse, una proposta sofisticata dalla grande presenza scenica. Il modello, portavoce del concetto di lifestyle e wellness, si distingue per l’estrema ricercatezza e cura dei dettagli che rendono la linea armonica e seducente, contraddistinta da uno stile contemporaneo. Qui il sapiente gioco cromatico e materico, unito alle linee rigorose, conferisce un inedito carattere all’ambiente, impreziosito ancor più da dettagli e accessori di pregio.

Cristina Rubinetteria al Cersaie 2019 con la nuova collezione Tabula di Angeletti Ruzza design

Non passa inosservata la nuova collezione Tabula firmata da Angeletti Ruzza design per CRISTINA rubinetterie: un prodotto eccellente, di altissima qualità e dal design rigoroso ed essenziale, che amplia la gamma di soluzioni Contemporary Lines.

Appeal glamour e massima versatilità per il miscelatore termostatico da incasso Thermo Up di CRISTINA rubinetterie che da oggi è disponibile in numerose finiture, offrendo così la possibilità di progettare l’ambiente bagno all’insegna della massima personalizzazione.

Ceramica Globo

Per Ceramica Globo il 2020 vedrà l’introduzione di svariate novità , tra cui nuovi lavabi T-Edge , per una gamma sempre più ricca e articolata, e la presentazione ufficiale di una prima selezione di soluzioni di design per arredare il bagno molto attuale .

Lo stand di Ceramica Globo sarà nuovamente di casa al padiglione 21 , il punto di riferimento dell’arredobagno, con un nuovo progetto di allestimento firmato da Angeletti Ruzza Design e sviluppato su 400 mq .

T Edge finitura Le Pietre, Portoro Marrone
T Edge finitura Le Pietre, Portoro Marrone

Treemme rubinetterie

Rubinetterie Treemme continua a sorprendere il pubblico con interessanti novità tra cui l‘ampliamento della linea in acciaio 40MM con un miscelatore dalla duplice funzione: per lavabo e per lavello.

Un nuovo modello declinabile quindi per l’ambiente bagno e per la cucina che va a completare la serie 40MM e che ne rispecchia le caratteristiche stilistiche e progettuali.

Terratinta Group per il Cersaie 2019 si lascia ispirare dalla musica

Terratinta Group si presenta al Cersaie con il progetto “Voices: the soul of ceramics”. Un nuovo concept espositivo per il mondo delle superfici firmato Lucchesedesign e che vede coinvolti altri due brand del settore bagno, Fir Italia per la rubinetteria e Arbi per l’arredobagno.

Con Voices Terratinta Group propone una selezione di pavimenti e rivestimenti che trovano collocazione ideale in ambienti bagno ispirati a quattro generi della storia della musica, ognuno caratterizzato da accostamenti materici, cromatici e di finiture che puntano a esprimere quattro diversi modi di vivere il bagno oggi.

Nobili Rubinetterie

Nobili Rubinetterie (Pad.29 C35) presenta la nuova rubinetteriabagno Seven disegnata da Meneghello Paolelli Associati.

Una vera e propria collezione di miscelatori dalla linea maschile, rigorosa: lavabo, lavabo alto per lavabo a catino (h 27,5 cm), bidet, corpo vasca, corpo doccia, termostatico doccia/vasca e corpo incasso doccia.

Miscelatore monocomando seven, design Meneghello Paolelli associati
Miscelatore monocomando seven, design Meneghello Paolelli associati

Ceramiche Keope

Non solo una pietra, ma un racconto equilibrato della sua personalità: questa è Brystone, la nuova serie di Ceramiche Keope che, con la sua varietà strutturale e i delicati passaggi cromatici ispirati alla pietra calcarea limestone, assicura il giusto mix di estetica e naturalità per rendere ogni lastra un pezzo unico.

La nuova linea effetto pietra si presenta con una texture materica e una superficie morbida perfetta per ambienti sia interni sia esterni. Quattro le varietà cromatiche: Avana, Ivory, Grey e Gold

Questi, oltre ad altri numerosi espositori, sono presenti a Cersaie 2019.

You Might Also Like

Rispondi