Design News

Fabio Novembre nuovo art director di Driade

Giuseppe Di Nuccio e Fabio Novembre_ph credits Settimio Benedusi
Giuseppe Di Nuccio e Fabio Novembre - ph credits Settimio Benedusi
Fabio Novembre nuovo art director di Driade è stato modificato: 2019-02-26 di Benedetto Fiori

Driade intraprende una nuova strategia guidata da Giuseppe Di Nuccio e sceglie Fabio Novembre – nella veste di Art Director – per il marchio più alla moda di ItalianCreationGroup.

Fabio Novembre – il prestigioso designer italiano che da anni crea prodotti iconici per le collezioni Driade – è ora il leader creativo dell’azienda e la persona ideale per catturare l’energia della moda che Giuseppe Di Nuccio sta trasferendo al mondo del mobile.

Versatilità e sperimentazione, estro e carisma hanno contraddistinto Fabio Novembre e Driade distinguendoli come spiriti ribelli sulla scena del design globale. Due rappresentanti naturali, unici nel loro genere, dello stile di vita italiano con profonde affinità elettive.

Il cinquantesimo anniversario di Driade anticipa il futuro con il contributo di Fabio Novembre, allievo di Sottsass e Medini, studente cinematografico di New York e organizzatore di spazi, globetrotter, trend-setter e amante della bellezza.

“Driade è sempre stato un marchio italiano da portare con orgoglio nel mondo ed è ora il mio compito farlo salire. Il vento soffierà grazie al contributo delle migliori menti, in linea con la tradizione di Driade: una ninfa che, ai 50 anni non ha perso nulla del suo fascino, il meglio deve ancora venire! “Fabio Novembre

” Fabio Novembre ha fatto una scelta naturale: con Fabio, Driade sarà in grado di rivelare la sua personalità multipla: sexy ma sofisticata, rock e pop, come sperimentale come deve essere – nella misura necessaria per rompere nuovi codici creativi in ​​linea con il laboratorio estetico che ha sempre rappresentato. “ Giuseppe Di Nuccio – CEO Driade

Fabio Novembre progetta oggetti e interni, showroom, hotel e ristoranti per le più importanti aziende internazionali, dal design alla moda passando per l’arte e l’architettura. Dal 1994, anno della sua apertura in studio, ha collaborato con importanti realtà del design come Driade, Venini e Kartell; ha anche progettato interni, showroom e boutique per marchi di moda come Blumarine e Stuart Weitzman, e ha progettato architetture per società come AC Milan e Lamborghini.

Driade, fondata nel 1968, è uno dei partner di Fondazione Altagamma. Nel 2013 è entrato a far parte di ItalianCreationGroup, l’hub di lusso italiano che comprende marchi prestigiosi come Valcucine, FontanaArte e Toscoquattro.

 

www.driade.com

You Might Also Like

Rispondi