Design

Alta cucina ad alta quota: una Abimis a La Thuile

Abimis
Alta cucina ad alta quota: una Abimis a La Thuile è stato modificato: 2019-02-19 di Cavalleri Comunicazione

Che si esprima con il linguaggio tipico della tradizione oppure attraverso segni di stile contemporaneo, una casa di montagna deve sempre rispettare nel suo aspetto una serie di silenziosi dettami che ne enfatizzino l’identità alpina e creino al contempo una calda atmosfera ‘filo-natalizia’.

È il caso di questa baita a La Thuile, nota località sciistica sul confine francese della Val D’Aosta, dove l’arch. Francesco Tirimbelli ha ri-progettato in chiave contemporanea un vero e proprio manifesto del costume montanaro, pur conservandone la parte più calda e caratteristica. Il risultato è un ambiente in parte spogliato del calore accentuato della struttura originaria, in favore di colori più tenui, neutri e luminosi, ma dove numerosi restano comunque i richiami al territorio e al familiare gusto alpino. Ne sono un esempio le lampade, i tavoli e gli altri elementi d’arredo in legno grezzo, o la pelliccia riversa sull’assito a pavimento, o ancora decorazioni con la simbologia tipica della montagna.

Al centro dell’originale progetto troviamo la cucina, realizzata da Abimis completamente su misura per inserirsi alla perfezione nel poco spazio disponibile. Sagomato al millimetro, il modulo a U è pensato per interagire, ad esempio, con i davanzali interni delle finestre, trasformati in ingombri utili per esporre o conservare le cose. La capiente armadiatura, poi, è interamente nascosta nella parete, per un risultato estetico straordinario e minimale. Restano solo pochi tagli nella parete, a suggerirne l’utilizzo.

A rendere unico il progetto, il sapiente accostamento dei diversi materiali: la cucina Abimis è infatti qui declinata in un’imponente versione con top in Marmo Bianco di Carrara, che raggiunge nella penisola l’incredibile spessore di 200 mm. A conferire calore al blocco cucina, un rivestimento ligneo reso unico da una micro-texture intrecciata ispirata al mondo tessile. La cucina da elemento funzionale diventa motivo d’arredo, in un tutt’uno con la zona living della quale richiama colori e stile.

Abimis consente questo e molto altro, perché completamente personalizzabile, adattabile a qualsiasi contesto e stile, per dimensione o scelta di finiture. Ma non è tutto: anche il servizio, dal supporto nella progettazione al montaggio, è cucito sulle necessità del cliente, per essere completo ed efficiente, senza limiti.

La consegna di questa cucina a La Thuile, ad esempio, ha previsto una complessa logistica. La baita, a 2.200 metri di quota, ha richiesto l’utilizzo della cabinovia e di una motoslitta, per far arrivare il tutto a destinazione.

Abimis

Abimis

Abimis

 

www.abimis.com

You Might Also Like

Rispondi