Design

De Rosso – Salone del Mobile 2017

ALI-ANTE-TAVOLO
De Rosso – Salone del Mobile 2017 è stato modificato: 2017-04-21 di derossosrl

De Rosso anche quest’anno ha presenziato al Salone Internazionale Del Mobile di Milano, in collaborazione storica con Paola Navone ed Abet Laminati, con entusiasmo ed emozione.

Nuovi colori e collezioni sono stati presentati nel corso della settimana ed accolti con piacere dai presenti arrivati da tutto il mondo.

La collezione di contenitori Dr-One in continuo aggiornamento ha presentato il Tetris che insieme alle classiche 4 profondità e 22 altezze e larghezze non impone nessun limite alla componibilità.
Il Dr-More, Color tortora e maniglia integrata a tutta altezza color oro è il nuovo armadio De Rosso, che si affianca alla collezione di armadi Alfabeto
Presenti inoltre i classici De Rosso:
Ali-Ante System, sistema di ante scorrevoli senza binario a terra e possibilità di ante ultraleggere. È un sistema di ante scorrevoli, non un armadio, per chiudere spazi di qualsiasi profondità delimitando zone attrezzate nelle stanze del giorno come in quelle della notte. All’esterno si presenta con superfici ampie e uni-formi, quasi teatrali, all’interno è corredato con strutture specifiche per le diverse funzioni.

I tavoli Living in listellare ultraleggero e realizzati in un unico pezzo senza giunzioni
Tray-box – sistema di contenitori eleganti privi maniglia, il sistema di apertura sono le ante stesse
Libreria Takebook, realizzata senza giunzioni, semplicemente con l’intersecazione di pannelli di laminato orizzontali e verticali con finiture lisce, che offre infinite possibilità di personalizzazione con oltre 150 colori, 4 spessori e innumerevoli lunghezze ed altezze.

Il mondo De Rosso è un mondo in continua innovazione che punta ad un design di alta qualità ed estrema personalizzazione. Per De Rosso il “su misura” non è l’eccezione, ma la regola

DR-ONE

TAVOLO-ALIANTE

TETRIS-DR-ONE

TAKEBOOK

TAKE-BOOK-DR-MORE-TAVOLI

TRAY-BOX

STAND-DE-ROSSO

www.derosso.it

You Might Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *