Design

Per i 110 anni dalla fondazione Bugatti celebra la storica EB110 con una nuova supercar da sogno la “Centodieci”

Bugatti Centodieci Campogalliano
Per i 110 anni dalla fondazione Bugatti celebra la storica EB110 con una nuova supercar da sogno la “Centodieci” è stato modificato: 2019-09-02 di Benedetto Fiori

In occasione dei festeggiamenti per i 110 anni della nascita di Bugatti, il noto marchio francese ha scelto di mettere a disposizione dei propri clienti selezionati un modello sorprendente.

Stiamo parlando della Bugatti Centodieci, erede della storica Bugatti EB110 e capace di rubare l’occhio anche ai clienti dai palati più fini.

Che cos’è la Bugatti Centodieci

La Bugatti Centodieci può essere considerata come una vera e propria super car, dalla carrozzeria piuttosto simile rispetto alle storiche Bugatti EB110 e EB110 Super Sport, proprio a quest’utima sono ispirate le prese d’aria sulla parte posteriore della fiancata.

Bugatti Centodieci Campogalliano

Si contraddistingue per una griglia anteriore a ferro di cavallo, unita a fari in Led estremamente sottili, ad una linea fortemente filante, allo splitter in fibra di carbonio e a prese d’aria di ultima generazione perfette per una corretta aerodinamica.

Bugatti Centodieci

L’aspetto estetico risulta dunque estremo, ma contraddistinto da un alto grado di eleganza che rende l’erede della Bugatti EB110 una vettura tutta da ammirare.

Bugatti Centodieci

Nella parte posteriore, non va lasciata in secondo piano un’ala fissa che denota la vera connotazione sportiva di questo modello, in comune con altri esemplari del marchio come la Bugatti Veyron.

I dati tecnici

La nuova Bugatti Centodieci può riservare numerose sorprese positive ai pochi che hanno la fortuna (e il denaro) per poterla provare. È dotata di un motore W6 con 8 litri di cilindrata e una potenza massima pari a ben 1600 cavalli.

Bugatti Centodieci

Numeri davvero ragguardevoli, ai quali bisogna aggiungere una velocità massima limitata a 380 chilometri orari e un’accelerazione da 0 a 100 chilometri orari in circa due secondi e mezzo. Il rapporto tra peso e potenza è di solo 1,13 chilogrammi, dando vita ad un modello capace di coniugare performance, design e qualità fuori dal comune.

Tiratura e prezzo

Il nuovo modello all’avanguardia dello storico marchio Bugatti potrebbe essere disponibile ad una tiratura limitatissima. Si parla infatti di soli dieci esemplari a livello mondiale, il cui prezzo ovviamente non sarà dei più popolari.

Bugatti Centodieci

La super car potrebbe intitolarsi Bugatti EB110 Hommage e sarebbe disponibile ad un costo di poco superiore agli 8 milioni di euro. Per un’auto capace di porsi a metà strada fra una tradizione luminosa e un futuro ancora più radioso, i pochi fortunati potrebbero permettersi una simile follia.

Bugatti Centodieci
Bugatti Centodieci
Bugatti Centodieci
Bugatti Centodieci

You Might Also Like

Rispondi