Design

Lampada a sospensione TROAG: dalla tradizione scandinava una lampada per gli spazi di lavoro e per l’home working

Lampada a sospensione TROAG design Luca Nichetto per Foscarini
Lampada a sospensione TROAG: dalla tradizione scandinava una lampada per gli spazi di lavoro e per l’home working è stato modificato: 2021-08-04 di Benedetto Fiori

La lampada a sospensione TROAG disegnata da Luca Nichetto per Foscarini riprende il segno leggero e lineare della ciotola di legno tradizionale svedese trasferendolo in una lampada a sospensione che unisce elevate prestazioni alla raffinata eleganza del legno.

In Svezia, il tröag è una ciotola di legno dalla particolare forma simile a una canoa. È un oggetto che si tramanda di generazione in generazione ed è molto più di un semplice utensile domestico.

La nuova versione a LED

Nata per dare più calore e familiarità ad una illuminazione funzionale, pensata specialmente per i luoghi di lavoro, Troag è stata ora completamente riprogettata nella parte illuminotecnica e viene proposta in una nuova versione a LED, che assicura una netta riduzione dei consumi a confronto con la precedente versione, insieme a una vasta serie di nuove potenzialità, dalla dimmerabilità al collegamento agli impianti domotici. 

Il disegno di Troag permette di sfruttare al meglio la luce, concentrandola verso il basso; uno schermo opaco chiude la parte inferiore, nascondendo le parti tecniche, e funge da diffusore garantendo un’illuminazione confortevole e protetta dall’abbaglio, consentendo di collocare la lampada ad altezze diverse. La curvatura a caldo e la lavorazione sui bordi con fresatura a 5 assi esaltano le venature del legno e la sua tattilità. 

Home ed home working

Troag è l’ideale per illuminare in modo uniforme e intenso isole cucina e piani di lavoro. La sua forma pulita e dinamica e l’uso del legno la rendono un oggetto trasversale, adatto a contesti sia domestici che lavorativi, oltre che agli spazi di home working, diventati una realtà sempre più diffusa. Si presta bene ad inserimenti anche in ambienti di gusto minimale, dove entra con discrezione, portando tutto il calore del legno.

Anche TROAG è diventata protagonista del progetto fotografico di Massimo Gardone, che ha idealmente inserito diapositive a colori su immagini d’epoca in bianco e nero, relative a spazi contract, location e ambientazioni leggendarie, fotografie tratte dall’archivio storico Bridgeman Images.

Lampada a sospensione TROAG informazioni tecniche

Materiale: multistrato di legno curvato a caldo, PMMA.
Sorgente luminosa: LED – Dimmerabile

Dimensioni:

  • Grande: L. 215 cm – P. 8 cm – H. 8,5 cm
  • Media: L. 185 cm – P. 8 cm – H. 8,5 cm
  • Piccola: L. 125 cm – P. 8 cm – H. 8,5 cm

Qui il link al sito del produttore.

You Might Also Like

Rispondi