Design News

Milano Design Week 2022: IBTW presenta le nuove creazioni outdoor nella bella cornice di Piazza Santo Stefano

IBTW: Tavolo Maui, design di Studio IBTW
IBTW: Tavolo Maui, design di Studio IBTW
Milano Design Week 2022: IBTW presenta le nuove creazioni outdoor nella bella cornice di Piazza Santo Stefano è stato modificato: 2022-05-16 di Benedetto Fiori

L’azienda brasiliana d’eccellenza esporrà anche al tradizionale Salone del Mobile, a Rho-Fiera, che celebrerà la 60a edizione.

Piazza Santo Stefano, un angolo di charme nel cuore di Milano, sarà occupata dalle creazioni brasiliane. È lì che, dal 7 al 12 giugno, periodo della design week più famosa al mondo, l’innovativo brand di arredamento per esterni IBTW – In Between presenterà alcune delle sue novità ad uso corporate o residenziale, partecipando all’installazione realizzata dal Progetto Brazilian Furniture (promosso da Abimóvel e Apex-Brasil) per la programmazione del Fuorisalone. Ma la presenza dell’azienda a questo grande evento internazionale andrà ben oltre: IBTW – In Between lancerà anche una serie di prodotti in occasione della 60a edizione del prestigioso Salone del Mobile, presso il quartiere fieristico di Rho.

Precursore nell’utilizzo di piani in ceramica fatti a mano negli arredi per outdoor, la giovane e audace azienda – fondata nel 2019, a Indaiatuba, nello stato di São Paulo, dal GH Group – esporrà prodotti di alta artigianalità realizzati nel suo stabilimento, con materie prime esclusivamente brasiliane e di tecnologia avanzata, che esprimono eleganza abbinata alla massima cura dei dettagli e alla qualità. Il tutto,
risultato di una continua e profonda ricerca su materiali e tecniche.

“Il nostro obiettivo è offrire, nel segmento dei mobili da esterni, lo stesso comfort e i livelli di eccellenza che caratterizzano in modo univoco il mercato indoor. Firmati da rinomati professionisti brasiliani e stranieri, i nostri pezzi si distinguono per la loro bellezza, piacevolezza al tatto e finitura impeccabile, senza sacrificare resistenza e durata, anche se esposti alle intemperie”, spiega José Tonin Júnior, presidente da IBTW – In Between..

Chi passerà per piazza Santo Stefano potrà passeggiare tra diversi oggetti dell’industria creativa del Paese sudamericano ed apprezzare da vicino quattro set di IBTW – In Between, per un totale di 20 pezzi. Le composizioni sono formate dal pregiato tavolo Barbados, dotato di un piano in marmo accuratamente tagliato, e dalla sedia Samui, che si distingue per la raffinata lavorazione a maglia ed il grande comfort,
entrambi progettati dai designer del marchio.

E proprio nel cuore del business, ovvero, il Salone del Mobile, a Rho-Fiera, IBTW – In Between lancerà altri prodotti che ugualmente promettono di catturare l’attenzione dei visitatori. Le due pareti dello stand saranno decorate con i colorati e unici piani in ceramica, fatti a mano, per i tavoli sviluppati dallo studio di design dell’azienda, che compare anche con il tavolo Tavolara, dotato di un sofisticato top in marmo e gambe in acciaio inox. L’atmosfera dello spazio, dai colori tenui e accoglienti, sarà esaltata da decorazioni pendenti a forma di foglia, realizzate con corde, quest’ultime elementi distintivi del brand.

In evidenza anche altre creazioni originali, come il divano con tavolino laterale della linea Catamarã, dalle linee ampie e stabili, robusto e confortevole, in alluminio, corda e tessuto, disegnato dal brasiliano Ronald Sasson.

In risalto anche la collezione Jeri, ideata dal designer italiano Giorgio Bonaguro. Ispirato al gioco di linee rette e curve tipico dell’architettura modernista, il sistema componibile di divani, poltrone e tavoli ha preso il nome dal diminutivo di Jericoacoara, località del Ceará, stato del nordest del Brasile, dall’indiscusso fascino naturalistico, grazie alle sue dune e spiagge dall’acqua cristallina. Il sofisticato
intreccio di corde realizzato con la tecnica dell’uncinetto, che esalta la superficie dei pezzi prodotti realizzati con tessuto e alluminio, rappresenta esattamente il connubio di inventiva e bellezza che caratterizza il Brasile.

Infine, dall’affermato studio svizzero Atelier Oï, sarà possibile conoscere la sedia flessibile Atelier, dallo stile geometrico, prodotta in legno di teak e con seduta in tessuto tecnologico. La sua creazione si basa sul concetto di nomadismo: ovvero, un oggetto pensato per essere trasportato facilmente, permettendone l’utilizzo nelle più svariate situazioni.

Dove: Padiglione: 18 Corsia: D Stand: D12 – Salone Internazionale del Mobile – Rho Fiera – h 9.30-18.30 –
Fuorisalone: Piazza Santo Stefano, h 0.00-24.00

https://www.ibtw.com.br – Instagram: ibtw_furniture

You Might Also Like

Rispondi